Andy Warhol a Napoli

Dal 26 settembre 2019 fino al 23 febbraio 2020 la Basilica della Pietrasanta – Lapis Museum ospiterà la mostra dedicata a Andy Warhol. Questo evento sarà un modo per scoprire uno dei geni dell’arte contemporanea attraverso un percorso che si snoda attraverso 200 opere.

Attraverso la sua personale concezione dell’arte Andy Warhol ha sicuramente rivoluzionato il concetto di opera artistica, proprio attraverso un modo di sentire visionario e pop. Le sue opere, ritratti, polaroid e disegni, hanno reso soggetti iconici e impressi nell’immaginario collettivo. Fra tutte queste opere non possiamo non citare il ritratto serigrafato di Marlyn Monroe, derivato da un fotogramma la cui autorialità e riconosciuta a Gene Korman.

Focus della mostra sarà anche il rapporto che lega Andy Warhol all’Itala e in particolare alla città di Napoli, rappresentata attraverso la ben nota opera Vesuvius, risalente al 1985. La mostra dedicata a Andy Warhol prende vita da un’iniziativa del Gruppo Arthemisia e Eugenio Falcioni, in collaborazione con l’Associazione Pietrasanta Polo Culturale Onlus e Art Motors. Il curatore della mostra è Matteo Bellenghi.

La mostra potrà essere visitata tutti i giorni dalle 10.00 fino alle 20.00. La biglietteria sarà chiusa dalle 19.00. Sarà possibile godere della mostra anche nel corso delle festività natalizie con orari ridotti il 24 dicembre e il 31 dicembre, quando il museo chiuderà alle 17.00.

Per chi proviene dalle isole del Golfo, SNAV mette a disposizione un servizio con mezzi veloci attivo tutti i giorni. Scopri orari e partenze su www.snav.it