Sicilia: il Teatro Antico di Taormina

la siciliaLa Sicilia, la bella isola baciata dal sole, è stata per secoli un crocevia di popoli e culture, i cui tesori si conservano ancora intatti incuranti dello scorrere del tempo.

A Taormina, una delle località turistiche siciliane più rinomate al mondo, sorge l’affascinante Teatro Antico, adottato ancora oggi come suggestiva cornice per spettacoli teatrali e concerti.

Il teatro fondato dai coloni greci che stanziavano in Sicilia e poi ristrutturato e ingrandito nel periodo romano non è solo un’estimabile risorsa archeologica del nostro Paese, ma è anche un luogo magico dove l’occhio può spaziare dalla baia di Naxos, alle coste calabre, all’Etna e  a Castelmola.

La “scena” è la parte del teatro più importante e conserva parzialmente il suo aspetto originale, mentre nella cavea scavata nella roccia prendevano posto gli spettatori suddivisi in base al ceto sociale. Infine il tetto che ricopriva l’anfiteatro era costituito da due grandi terrazze, tutt’ora esistenti.

Vicino il Teatro Antico si trova l’Antiquarium, il piccolo museo che conserva parte dei reperti di questo importante anfiteatro.

Gli appassionati di archeologia che vogliono esplorare il Teatro Antico, possono arrivare a Taormina in circa due ore e trenta di auto, proseguendo lungo l’autostrada A19 diretta a Messina.

Invece, è possibile approdare sulla meravigliosa terra di Sicilia, partendo dal porto di Napoli con i traghetti Snav per Palermo.

Comments

[…] grande chitarrista Carlos Santana farà tappa il 22 luglio al Teatro Antico di Taormina con il suo Guitar Heaven European […]