Napoli: le Chiacchiere Napoletane

Sta arrivando Carnevale a Napoli e tra eventi e scherzi non mancherà l’occasione di gustare le specialità tipiche che contraddistinguono questo periodo.
Tra i dolci che accompagnano questa festa piena di allegria, le Chiacchiere sono le protagoniste: deliziose strisce di pasta, cucinate fritte o cotte al forno e spolverate con abbondante zucchero a velo o granelli di zucchero.

Per le Chiacchiere Napoletane si utilizzano questi ingredienti: 2 uova, 50 gr di burro, olio, 350 gr di farina, zucchero a velo, un pizzico di sale.

Preparazione: mettere insieme la farina, il burro, le uova, un pizzico di sale, lo zucchero, un po’ d’acqua e fare un impasto, formare una palla e lasciarla riposare in un luogo fresco per circa un’ora.
Con il mattarello tirare una sfoglia, tagliarla con una rotella tagliapasta in strisce della grandezza desiderata e incrociarle a piacere.
Gettarle poi in abbondante olio bollente e, quando avranno un aspetto dorato e croccante, prenderle con un mestolo forato per far scolare l’olio in eccesso, passarle su una carta da cucina e servirle caldissime spolverizzate generosamente di zucchero a velo.

Ai turisti che desiderano festeggiare il carnevale a Napoli ricordiamo che la città partenopea è raggiungibile da tutte le destinazioni servite dalle navi Snav.

Comments

[…] migliaccio napoletano è un tipico dolce legato a questo periodo, insieme alla più famosa coppia chiacchiere e […]