Isole Pontine: le Forna di Ponza

le forna sono una splendida località di ponzaL’isola di Ponza, il paradiso dei vacanzieri a pochi chilometri al largo dal golfo di Gaeta, è una terra celebrata per il suo mare cristallino e le sue bellezze naturali ancora incontaminate.

Una delle località dell’isola più amate dai turisti è “Le Forna”, la zona in cui si trovano le più belle Calette di Ponza, raggiungibili via terra.

Questo caratteristico borgo di pescatori si compone di tanti piccoli agglomerati di case che vanno a formare varie località, tra cui Capo Feola, Cala d’Inferno, Punta Incenso e Cala dell’Acqua, particolarmente apprezzate dagli amanti della natura. Infatti questa parte dell’isola così tranquilla,  risulta perfettamente adatta alle escursioni in barca e al trekking.

Cala Feola è la discesa a mare di “Le Forna” più frequentata dai turisti. Immersa tra le colline di Capo Bosco e della Montagna della Corte, la cala si caratterizza per le tipiche Case Tartufo, abitazioni arabizzanti con tetti a cupola, rintagliate nella roccia tufacea dai primi coloni di Ponza.

Dal porto di Ponza è possibile raggiungere l’incantevole zona di “Le Forna” percorrendo in auto per circa 8 km una suggestiva strada panoramica con vedute su cale, su faraglioni e sulla tipica macchia mediterranea.

I turisti che vogliono esplorare le bellezze incontaminate della maggiore delle isole pontine possono imbarcarsi a Napoli sugli aliscafi per Ponza Snav.