Ischia: le sorgenti termali

ischia è ricca di sorgenti termaliIschia non è soltanto famosa per il suo mare, le sue bellezze paesaggistiche e la sua storia, ma riscuote un notevole successo tra i turisti anche per le sue celebri terme.

Infatti, le numerose sorgenti termali dell’isola erano state particolarmente apprezzate già dai greci e dai romani per le loro preziose proprietà curative. Successivamente anche importanti personaggi storici come Garibaldi e il Conte di Cavour hanno usufruito dei benefici delle terme dell’isola verde.

Le sorgenti termali curano infatti moltissime patologie, da quelle respiratorie e reumatiche, all’artrosi e ai disturbi causati dalla menopausa, fino alle lussazioni e all’ipocondria.

Sulla piccola isola si contano ben 29 gruppi di sorgenti termali da cui scaturiscono 103 emergenze sorgive e 69 gruppi fumarolici, il ché ha fatto sì che nascessero e si ingrandissero nel corso del tempo una miriade di stabilimenti termali, molti dei quali presenti anche all’interno delle strutture alberghiere. All’interno di questi centri è possibile usufruire dei più svariati tipi di terapie termali e in moltissimi casi, le strutture sono anche attrezzate per le cure estetiche.

Inoltre, si distinguono per vasta estensione i Parchi Termali che sono generalmente ubicati in prossimità delle spiagge e sono attrezzati di piscine sia di acqua termale che di acqua di mare, con strutture ricreative e di soggiorno.

Tutti coloro che vogliono approfittare dei benefici curativi delle acque termali di Ischia, possono raggiungere la splendida isola verde con gli aliscafi che partono da Napoli.

Comments

[…] marina una temperatura calda e piacevole. Abbiamo parlato della storia e proprietà curative delle acque termali di Ischia in un articolo precedente, mentre oggi scopriamo quattro magici luoghi di […]