Festa dell’ostrica a Dubrovnik

0 commenti 1 marzo 2012

dubrovnikGrande protagonista della cucina croata, in gran parte caratterizzata da pietanze a base di pesce, l’ostrica viene festeggiata a Dubrovnik e Ston il 18 marzo, data in cui è stata appunto istituita nelle due città la “Festa delle ostriche”.

Nel periodo dell’anno in cui vengono raccolte le ostriche più saporite, ecco che l’apoteosi di questi gustosi molluschi viene celebrata con l’offerta dei principali piatti della gastronomia croata preparati con questo ingrediente: ostriche al gratin, zuppa di ostriche, ostriche impanate, fritte, ma anche risotti e antipasti, il tutto accompagnato da musica, vino e champagne.

Le ostriche allevate in Croazia, piuttosto rare da trovare in altre parti d’Europa, sono rinomate per il loro sapore prelibato e testimoniano la grande vicinanza tra la cultura mediterranea e quella dalmata, delle quali un aspetto fondamentale è sicuramente la tradizione gastronomica.

Ogni occasione è perfetta per scoprire le bellezze di Dubrovnik. La “perla dell’Adriatico”, il cui centro antico è patrimonio mondiale dell’Unesco, è infatti ricca di storia e testimonianze artistiche ma è splendida anche dal punto di vista naturalistico.
Le suggestive mura della città, le fortezze, le numerose chiese, come anche le caratteristiche spiagge di sabbia e roccia, le isole Elafiti, il parco nazionale di Mljet e Lokrum, ne fanno una meta perfetta per qualsiasi tipo di vacanza.

Inoltre, la vita notturna della città è molto ricca e varia, con una nutrita programmazione teatrale e musicale, numerosi festival e i tradizionali giochi estivi di Dubrovnik.

No related posts.

Articoli correlati elaborati dal plugin Yet Another Related Posts.

Tags: , , , , , , ,

Categoria: folklore

Comments are closed.