Calamaretti “Golfo di Napoli”

ricetta tipica della cucina partenopeaI Calamaretti “Golfo di Napoli” sono un piatto fresco e saporito, famoso nel capoluogo partenopeo.

La ricetta di questo piatto, che può essere sia un secondo sia una portata unica, è molto semplice, e la preparazione è la seguente:

Prendere 1 kg di calamaretti freschi, eviscerarli senza romperli e lavarli bene.
Fare ammormidire 2 cucchiai di uvetta in acqua tiepida.
Sbucciare 500 gr di pomodori perini, togliendo i semini e tagliarli a filetti.
Scaldare 1 dl di olio di oliva in un tegame, aggiungere i pomodorini e, dopo circa dieci minuti di cottura a fuoco basso, unire i calamaretti, l’uvetta ben strizzata, 2 cucchiai di pinoli e 3 cucchiai di olive nere snocciolate e fatte a pezzetti.
Salare, pepare e lasciare cuocere aggiungendovi un mestolo di brodo, mescolando di tanto in tanto.

A fine cottura, circa un’ora, distribuire i calamaretti su un piatto di portata con il loro sughetto e servirli caldi.

Un buon vino da abbinare ai Calamaretti “Golfo di Napoli” può essere il ceelbre Per e Palummo.

Napoli e le sue bontà nostrane sono raggiungibili imbarcandosi da tutte le destinazioni servite dalle navi Snav.