Le origini napoletane di Bruce Springsteen

0 commenti 24 febbraio 2015
Bruce Springsteen e le sue origini napoletane

Photo credits Takahiro Kyono

Bello essere qui, io sono del Sud”: queste le parole pronunciate da Bruce Springsteen durante il concerto tenuto a Napoli lo scorso maggio del 2013. Parole veritiere, visto che il rocker ha origini napoletane! Non lo sapevate?

Born in the USA”, ma di origini partenopee. Bruce Springsteen, “the Boss”, è per il 50% italiano, e per la precisione napoletano.

Vediamo perchè Bruce Springsteen ha origini napoletane:

Il nonno paterno del “Boss” era per il 50% olandese e il 50% irlandese, mentre la nonna era al 100% irlandese. È tuttavia il lato materno, con i nonni Antonio Zerilli e Adelina Sorrentino, che conferisce a Bruce Springsteen origini italiane.

Il nonno paterno di Bruce nacque infatti a Vico Equense (Napoli) e apparteneva a una famiglia che viveva lì da 40 anni.

Il trisavolo di Bruce, Andrea Zerilli, nacque a Palermo nel 1852, Sposò Rosa Veniero, nipote di Luigi Serio (grande compositore lirico e patriota). Serio ricevette l’onorificenza di eccellente improvvisatore lirico e la cattedra di onorificenza presso l’Università Federico II di Napoli nel 1771.

Andrea Zerilli fondò il Gran Caffè Zerilli a Vico Equense. Il terzogenito della coppia, Raffaele Zerilli, sposò Raffaella Aiello e i due ebbero cinque figli, quattro femmine e un maschio. L’unico maschio si chiamava Antonio Zerilli.

Antonio Zerilli, che morì in America nel 1977, era un avvocato e sposò Adelina Sorrentino (nonna materna di Bruce Springsteen). I due ebbero tre figlie: Dora, Ida e Adele Ann (madre del cantante).

Adele Ann sposò Douglas Frederick Springsteen. Dal loro matrimonio nacquero Bruce, Virginia e Pamela Springsteen.

Ecco spiegate le origini napoletane di Bruce Springsteen.

L’amministrazione del Sindaco di Vico Equense, Gennaro Cinque, ha deciso di conferire al musicista la cittadinanza onoraria. A spingere questa iniziativa sono stati la presenza di zii e parenti diretti che vivono ancora a Vico Equense e tutte le informazioni presenti in biografie e libri del cantante rock facenti chiari riferimenti alle sue origini napoletane.

Molti cantanti e attori americani hanno origini italiane: questo ci fa sentire più vicini a un mondo che sembra totalmente distante dal nostro. Quando poi si mette di mezzo anche la musica, come nel caso di Bruce Springsteen, le distanze sembrano azzerarsi: così le culture si uniscono e ci sentiamo tutti parte di uno stesso mondo.

 

 

No related posts.

Articoli correlati elaborati dal plugin Yet Another Related Posts.

Categoria: lo sapevi che...