La Klapa canto croato

La Klapa canto croato

Tra le espressioni della tradizione popolare croata c’è la Klapa, un canto corale che fa riferimento sia a un genere musicale che ai gruppi che la praticano. Le corali spesso sono vestiti in abiti tradizionali e si esibiscono nelle piazze e in veri e propri concerti e festival.

Questo canto è diffuso non solo tra la popolazione più anziana, anzi è una tradizione che riguarda anche i giovani, che vanno a comporre nuove corali. Inoltre, se in passato la Klapa era praticata solo da uomini, al giorno d’oggi sono presenti corali composte da sole donne o miste.

Che cosa è la Klapa?

Come abbiamo detto la Klapa è un genere musicale tradizionale. Rispetto ad altri generi il canto della Klapa è a cappella. Talvolta le melodie possono essere accompagnate dal singolo suono del mandolino o dalla chitarra.

In origine questo tipo di canto era in uso in ambito religioso e liturgico. Poi sono state realizzate delle versioni a tema profano, che celebrano l’amore e i piaceri della vita, ma anche l’identità regionale.

La klapa è anche un canto celebrativo utilizzato oltre che per la fede anche esaltare l’amore per la patria e per ricordare gli eroi nazionali.

Diffusione della Klapa in Croazia e nella regione dalmata

Questo canto, proprio perché molto sentito da parte della popolazione, trova espressione sia in gruppi professionali, ma anche in gruppi amatoriali e di canto spontaneo e informale.

In particolar modo in Dalmazia, la Klapa è una forma musicale con una grande diffusione e con una produzione di nuovi testi.

Questo genere musicale ha diverse manifestazioni ad esso dedicate. Tra queste ultime la più importante è il festival di Omis (Almissa).

Scopri la Klapa e le tradizioni della Croazia SNAV: acquista i biglietti per le navi Ancona-Spalato.