Snav e Maggiore Autonoleggio: una partnership per il trasporto combinato

Snav e Maggiore Autonoleggio: una partnership per il trasporto combinato

Scopri l’offerta di trasporto combinato nata dalla partnership tra Maggiore, prima azienda in Italia per il noleggio auto, e Snav, compagnia di navigazione leader nel Mediterraneo.

Da oltre 65 anni Maggiore si occupa del benessere dei viaggiatori più esigenti e del comfort di tutta la famiglia. Scegli l’auto più adatta alle tue vacanze, dalla due posti alla station wagon: potrai noleggiarla direttamente nella città di sbarco oppure decidere di imbarcarla con te sulle navi Snav.

L’operazione di partnership è al decollo, con riduzioni anche sostanziose: prenotare le tue vacanze estive 2014 quest’anno sarà ancora più conveniente!

Verrà utilizzata a fondo tutta la gamma di offerta Maggiore, che in questi anni si è estesa anche alle citycar, alle moto e ai camper, in combinazione con quella di Snav, che spazia dalle rotte per la Croazia a quelle da Napoli per le isole campane e per le Eolie.

Avrai l’8% di sconto sulle migliori tariffe di noleggio auto non promozionali valide in Italia al momento della prenotazione. E se decidi di imbarcare l’auto, lo sconto sale al 10% con l’opzione “seconda guida” inclusa nel prezzo.

Per i passeggeri Snav i vantaggi non si fermano qui: in caso di prepagamento del noleggio, infatti, avrai uno sconto aggiuntivo del 5%, e se sei titolare della card “Easy Life” avrai accesso ad ulteriori agevolazioni.

Scopri tutti i dettagli e prenota il tuo noleggio a condizioni esclusive visitando la sezione “Snav” nell’area partner del sito maggiore.it. In alternativa, chiama l’199 151 120* citando il codice M022880 se sei un passeggero SNAV o M022883 se sei titolare di Card “Easy Life” e ricordati di presentare sempre in agenzia, all’atto del noleggio, il tuo biglietto Snav o la card “Easy Life”.

 

 

*Il noleggio prevede il ritiro del veicolo in Italia con circolazione autorizzata esclusivamente nei seguenti paesi: Austria, Belgio, Croazia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Lussemburgo, Norvegia, Olanda, Portogallo, Slovenia, Spagna e Svizzera.

Nave della legalità 2014: Snav rinnova l’impegno contro le mafie

In occasione del XXII anniversario delle stragi di Capaci e Via D’Amelio, il Miur e la Fondazione Falcone organizzano la “Nave della legalità 2014” in collaborazione con Snav, che rinnova anche quest’anno il suo impegno nel mantenere vivi la memoria e lʼinsegnamento dei magistrati antimafia Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

L’iniziativa, che dal 2006 si tiene sulle unità navali della compagnia marittima partenopea, si pone il duplice obiettivo di commemorare la strage del maggio 1992 in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone e gli uomini della sua scorta, e di sensibilizzare i più giovani sull’importanza del rispetto della legalità nel nostro Paese.

L’evento coinvolgerà oltre 1500 persone tra studenti, insegnanti e giornalisti provenienti da tutta Italia, e vedrà la partecipazione di illustri esponenti delle istituzioni. I rappresentanti degli Istituti scelti, quattro studenti e due docenti per scuola, saranno a bordo della “Nave della Legalità”: un viaggio che comincia al porto di Civitavecchia il 22 maggio. L’arrivo a Palermo è fissato per le ore 8.30 di mattina del 23 maggio: di fronte “una giornata per ricordare e per crescere insieme”.

“Legalità e cittadinanza economica. Sconfiggere le mafie attraverso un uso consapevole del denaro”: è questo il tema del concorso indetto dalla Fondazione Falcone sul quale tutti gli studenti italiani sono stati invitati a riflettere.

L’obiettivo di quest’anno è quello di approfondire il ruolo delle mafie all’interno dell’economia, considerando come un comportamento economico attivo e critico assunto da parte dei cittadini possa rappresentare un impegno forte a favore della legalità.

I partecipanti prenderanno parte a conferenze, dibattiti, spettacoli musicali, proiezioni: pizzo, lavoro nero, contraffazione, corruzione, appalti illeciti ed evasione delle tasse sono solo alcune delle parole chiave sulle quali gli studenti dovranno riflettere.

I ragazzi, oltre al pernottamento in nave, usufruiranno delle attività di svago e dei servizi di ristorazione messi a disposizione da SNAV. Grandi la partecipazione e l’interesse mostrati anche dai media, segno che “gli uomini passano, le idee restano, restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini“. Insieme per non dimenticare.

Nutella: il 50esimo compleanno si celebra a Napoli

Per festeggiare i 50 anni della Nutella è stato organizzato un maxi-concerto gratuito che si svolgerà in piazza del Plebiscito domenica 18 maggio 2014. Raggiungi Napoli con Snav e partecipa anche tu all’evento!

La Ferrero ha scelto proprio la città partenopea per celebrare un anniversario di rilevanza nazionale ed internazionale con una serie correlata di eventi, tutti a ingresso gratuito, che termineranno con l’imperdibile concerto di Mika.

Le anticipazioni ufficiali sulla manifestazione pensata per i 50 anni della crema spalmabile al cioccolato più conosciuta al mondo rivelano che la kermesse musicale prenderà il via alle ore 10 del mattino per poi concludersi verso le 23.30.

Dalle ore 10 fino alle 15.30 la manifestazione sarà dedicata ai più piccoli, con giochi e attività di animazione che avranno come filo conduttore la Nutella.

A partire dalle ore 16 in poi ci sarà spazio per la grande musica italiana ed internazionale: i primi ad esibirsi sul palco di Piazza Plebiscito saranno gli Almamegretta, che quest’anno hanno preso parte all’ultimo Festival di Sanremo.

Alle 17, poi, salirà sul palco del concerto Simona Molinari, seguita alle ore 18 da Jamese Senese e Napoli Centrale.

Alle 19.15 è prevista la performance di Arisa, la vincitrice dell’ultimo Festival di Sanremo con il brano “Controvento”.

Alle 20.15, invece, troveremo sul palco Giuliano Palma, seguito alle 21.30 dall’ospite d’eccezione di questa serata speciale: Mika, il giudice del talent show Sky X Factor che dal suo profilo Facebook ha scritto di “essere molto contento di annunciare ai suoi tre milioni di contatti il grande evento gratuito in piazza Plebiscito a Napoli”.

La Ferrero si farà carico anche del restauro delle due statue equestri di Canova e Calì imbrattate da tempo.

Non perderti questo evento unico: l’appuntamento è fissato per domenica 18 maggio 2014 in Piazza Plebiscito!

Raggiungi Napoli tutti i giorni con Snav: consulta gli orari e le tariffe qui.