Napoli: Toni Servillo

Toni Servillo, regista teatrale e attore di cinema e di teatro, nasce ad Afragola, comune dell’entroterra campano in provincia di Napoli.

Toni, classe 1959, si trasferisce a Caserta dagli anni sessanta e inizia a recitare nell’oratorio salesiano del paese. Durante l’adolescenza collabora assieme ad altri ragazzi, tra cui Matteo De Simone, alla nascita del Teatro Studio di Caserta; la compagnia allestisce vari spettacoli girando l’Italia e l’Europa.
Nel 1986 le compagnie Teatro Studio e Falso Movimento si uniscono, fondando Teatri Uniti, di cui Toni è attualmente direttore artistico.
L’attore scrive, dirige e interpreta numerosi atti per il quale vince il Primo Premio Gennaro Vitiello.
Nel 2005 ottiene 4 importanti riconoscimenti: il Premio Gassman, un David di Donatello, il premio IOMA e un Nastro d’Argento.
Nel 2008 Toni Servillo riceve un nuovo David e conferma il suo talento nei film Gomorra e Il Divo, premiati anche a Cannes.
Direttore anche di opere liriche, Toni Servillo nella vita è un padre di 2 bambini ed è il fratello di Peppe Servillo, cantante degli Avion Travel.

Ricordiamo ai turisti che Napoli è raggiungibile partendo da tutte le destinazioni servite dalle navi Snav.