Sicilia: “La meglio gioventù” di Marco Tullio Giordana

Sicilia: “La meglio gioventù” di Marco Tullio Giordana

la meglio gioventùLa meglio gioventù” è un film di Marco Tullio Giordana che ripercorre 37 anni di storia italiana, dall’estate del 1966 alla primavera del 2003.

Il film, della durata di ben 6 ore, era stato prodotto per essere trasmesso in 4 puntate dalla Rai, ma dopo essere stato presentato al 56° Festival di Cannes, nel quale riscosse un enorme successo (si aggiudicò il premio come miglior film della sezione Un Certain Regard), si decise di proporlo al cinema.

Le vicende d’Italia da Roma a Torino, da Palermo alla Toscana, sono raccontate attraverso la vita della famiglia Carati che si intreccia con i fatti più salienti della storia della nazione: l’alluvione di Firenze, il ’68, le Brigate Rosse, Tangentopoli e l’omicidio di Giovanni Falcone.
Gli attori Luigi Lo Cascio e Alessio Boni, che interpretano i due fratelli Nicola e Matteo Carati, hanno vinto con il cast maschile il premio miglior attore protagonista ai Nastri d’Argento 2004.
Il film ha ottenuto numerosi premi anche ai David di Donatello e al Globo d’Oro 2004.

La Sicilia, regione nella quale si sono susseguite numerose vicende raccontate nel film “La meglio gioventù“, è raggiungibile partendo dal porto di Napoli con i traghetti per Palermo Snav.