James Senese a Napoli, il tour 2012 a luglio

James Senese a Napoli, il tour 2012 a luglio

james senese
Immagine fornita dal sito www.massimo.delmese.net

Il 2012 a Napoli è nel segno del jazz con James Senese: in seguito alle tappe di febbraio e maggio al Trianon e all’Arenile, il grande sassofonista torna a Napoli il 28 luglio alle 21.30 insieme alla sua band nell’ambito del Tour 2012. L’artista si esibirà al Maschio Angioino: una location unica e suggestiva in pieno centro a due passi dal porto di Napoli.

Di origini afroamericane e napoletane, James Senese nasce in terra partenopea: dall’esordio negli anni Sessanta con i 4 Conny all’esperienza con gli Showmen e alla fondazione del gruppo Napoli Centrale, l’artista del film e concerto Passione suona “a metà strada fra Napoli e il Bronx” dedicandosi ad un jazz-rock ricco di contaminazioni e sempre innovativo.

Il tour 2012 presenta l’ultimo album di James Senese, È Fernut’’O Tiempo: un concentrato di forza e creatività diviso fra 12 brani musicali. Il costo di un posto a sedere non numerato è di 12 euro, con 3 euro di prevendita.

Napoli: James Senese, sassofonista

james seneseJames Senese è un famoso sassofonista, nato nel quartiere Miano di Napoli nel 1945, da padre afroamericano e madre napoletana.

Il musicista inizia la sua carriera musicale negli anni ’60 con un gruppo chiamato 4 Con; da qui inizia la collaborazione con il cantante Mario Musella.

Senese si contraddistingue fin da subito per le sue grandi abilità e fonda il gruppo Napoli Centrale insieme all’amico Franco del Prete, con il quale incide album di successo improntati sul genere jazz-rock dalla forte connotazione popolare.

Nel 2001 il suo album “Zitte! Sta arrivanne ‘o mammone” riscuote un ottimo successo, grazie anche a importanti collaborazioni quali Enzo Gragnaniello, Lucio Dalla e Raiz.

James Senese a tutt’oggi fa parte del supergruppo di Pino Daniele, insieme a altri grandi musicisti (Tullio De Piscopo, Tony Esposito, Joe Amoruso).

Il musicista napoletano, inoltre, ha raccontato il suo percorso artistico nel libro Je sto ccà, uscito nel 2005.

Napoli, terra natìa di questo grande artista, è raggiungibile partendo da tutte le destinazioni servite dai traghetti e dagli aliscafi Snav.

Napoli: James Senese in concerto all’Arena Flegrea il 15 settembre

james senese concerto arena flegreaNell’incantevole Arena Flegrea di Napoli si esibirà il 15 settembre James Senese, il famoso sassofonista, la cui terra natia è proprio il capoluogo partenopeo.

Nella location campana, dalla magica atmosfera storica, Senese, che proprio questo settembre ha ricevuto il premio Armando Gill alla carriera, suonerà i suoi più grandi successi.

Nato nel quartiere Milano di Napoli, il sassofonista ha padre afroamericano e madre napoletana. Debutta nel campo della musica negli anni ’60 con il gruppo 4 Conny; in seguito fonda insieme all’amico Franco Del Prete il gruppo Napoli Centrale che si caratterizza per il sound jazz-rock improntato sulle musiche popolari.
Senese è anche componente del gruppo di Pino Daniele con grandi artisti come Tullio De Piscopo e Joe Amoruso, partecipando anche all’album Ricomincio da 30, di Daniele, del 2008.
In una sua intervista James Senese ha dichiarato: “Sono nato nero e sono nato a Miano, suono il sax tenore e soprano, lo suono a metà strada tra Napoli e il Bronx… il mio sax porta le cicatrici della gioia e del dolore della vita”.

Informiamo i turisti che Napoli è raggiungibile partendo da tutte le destinazioni servite dai traghetti e dagli aliscafi Snav.