Napoli: “Che cosa è successo tra mio padre e tua madre?” di Billy Wilder, Ischia

Napoli: “Che cosa è successo tra mio padre e tua madre?” di Billy Wilder, Ischia

Che cosa è successo tra mio padre e tua madre? è un film diretto da Billy Wilder e ambientato nell’isola verde.

La pellicola è stata girata nel 1972 proprio ad Ischia e la maggior parte delle riprese sono state fatte negli angoli più suggestivi dell’isola come Ischia Ponte, gli scogli di Sant’Anna e la chiesa del Soccorso a Forio.

Protagonisti del film sono Wendell Armbruster Jr. (Jack Lemmon) e Pamela Piggott (Juliet Mills).
Wendell è giunto a Ischia per recuperare la salma del padre, morto in un incidente d’auto e scopre che l’uomo si recava da oltre dieci anni sull’isola dove faceva per quattro settimane delle cure termali e nel frattempo teneva una relazione con una donna inglese, morta anch’essa nell’incidente.

L’erede dell’industriale conosce Pamela, figlia dell’amante del padre, anch’essa approdata ad Ischia per il funerale della madre e i due si innamorano. La promessa che l’uomo e la donna si fanno è di ritrovarsi ogni anno nella splendida isola verde, proprio come fecero i rispettivi genitori.

Ricordiamo ai turisti che la bella Ischia è raggiungibile imbarcandosi al porto di Napoli sugli aliscafi per Ischia Snav.

Ischia: “I delitti del cuoco” fiction mediaset girata sull’isola verde

I delitti del cuoco, fiction televisiva andata in onda sulle reti mediaset nel 2010, ha come sfondo la splendida isola di Ischia.

La serie televisiva si è ispirata a Nero Wolfe, il giallo statunitense di Rex Stout, ed è diretta da Alessandro Capone.

Nella fiction Bud Spencer è il protagonista Carlo, un ex commissario dell’isola di Ischia che, ormai pensionato, decide di aprire un ristorante. Per aiutarlo in questa impresa ci sono vecchie conoscenze che Carlo aveva fatto arrestare durante il suo servizio al commissariato.

Gli aiutanti dello chef sono l’avvelenatrice Castagna (Monica Scattini), il rapinatore Antonio (Giovanni Esposito) e la falsaria Margherita (Monica Dugo).

Il burbero cuoco non ha però perso la passione per la giustizia e coinvolge i tre dipendenti in varie indagini per difendere i più deboli. Ai quattro giustizieri si aggiunge anche Francesco (Enrico Silvestrin), figlio adottivo di Carlo e anch’egli poliziotto.
Ma la vita dei cuochi poliziotti verrà stravolta dall’arrivo della bella ladra Elsie che si innamorerà di Francesco…

Ricordiamo ai turisti che l’isola verde è raggiungibile imbarcandosi al porto di Napoli sugli aliscafi per Ischia Snav.

Ischia: film “Morgan il pirata”

Morgan il pirata è un film del 1960, diretto da Primo Zeglio, con Steve Reeves, Lydia Alfonsi, Valérie Lagrange, Chelo Alonso.

Seppur ambientato nei mari del Sud, le scene del film Morgan il pirata sono state girate nella splendida isola di Ischia.

Il pirata in questione è Henry Morgan, uno schiavo che viene comperato da Ynes, figlia del governatore di Panama.
Morgan si innamora della sua padrona e per questo viene deportato su un galeone spagnolo, ma questi, insieme agli altri prigionieri, s’impadronisce dell’imbarcazione e diviene capo dei suoi uomini.
Il pirata indirizza la nave a Tortuga e riscatta Ynes, che nel frattempo era stata anch’essa fatta prigioniera, e riparte verso nuove conquiste.
Morgan in mare compie imprese straordinarie, stringe alleanza con l’Inghilterra e alla fine conquista Panama.
Nel palazzo del governatore Morgan trova un ricco bottino e il suo grande amore, Ynes, che credeva lontana e giura a se stesso di non lasciarla mai più.

Ricordiamo ai turisti che l’isola verde è raggiungibile imbarcandosi al porto di Napoli sugli aliscafi per Ischia Snav.

Ischia: film “Il Paradiso all’improvviso”

Il Paradiso all’improvviso” è un film di Leonardo Pieraccioni ambientato sulla verde isola del golfo di Napoli: Ischia.

Tra i magnifici luoghi in cui è stato girato il film, ricordiamo il “Capanno della Maga” nella località Zaro a Forio, Sant’Angelo e la Torre di Michelangelo a Cartaromana.

Il regista ha scelto il titolo del film dall’ispirazione che ha avuto grazie alla bellezza dell’isola: “Perchè quando vi si sbarca” – ha commentato Pieraccioni – “è come se si vedesse il paradiso all’improvviso”.

Il film racconta di Lorenzo (Leonardo Pieraccioni), single convinto che non ha la minima intenzione di sposarsi. Il suo lavoro consiste nel creare effetti atmosferici, come neve e pioggia, per film o feste private, ed è proprio in una di queste occasioni che conosce la bella Amaranta (Angie Cepeda) nella sua splendida villa ad Ischia.

Questa commedia italiana, uscita nelle nostre sale cinematografiche nel 2003, ha avuto un incasso record pari a quasi 25 milioni di euro.

Ricordiamo inoltre, che la splendida isola è raggiungibile dal porto di Napoli con gli aliscafi per Ischia Snav.