Ischia Film Festival 2019

Ischia Film Festival 2019

Anche quest’anno arriva l’attesissimo concorso cinematografico internazionale denominato Ischia Film Festival (IFF).

L’importante rassegna, nata nel 2003 da Michelangelo Messina (un noto location manager), ha come sempre un palcoscenico d’onore, di rara bellezza: il Castello Aragonese della meravigliosa isola di Ischia

Come ogni anno l’evento si terrà tra l’ultimo sabato di giugno ed il primo di Luglio, otto giorni in cui verranno proiettate numerose opere cinematografiche provenienti da tutto il mondo, che risalteranno l’identità paesaggistica e culturale di territori e location, al pari d’importanza degli interpreti.

Lungometraggi, cortometraggi e documentari si avvicenderanno sui cinque schermi all’aperto che verranno posizionati nella straordinaria location del Castello Aragonese, un borgo del 1500 in mezzo a uno dei mari più apprezzati dai turisti di tutto il mondo.

L’ideatore della rassegna, Messina, come avviene da ormai tre edizioni, sarà affiancato nella direzione artistica da Boris Sollazzo.

L’IFF si è particolarmente distinto nel panorama dei festival internazionali, grazie ad un’identità assolutamente particolare ed apprezzata non solo dai tanti visitatori, ma anche dagli stessi artisti che partecipano all’evento, che sottolineano costantemente come questa iniziativa racconti, attraverso l’audiovisivo, la diversificazione culturale dei territori.

Ogni spettatore potrà acquistare un singolo tagliando d’ingresso e accedere alla “cittadella del cinema”, avendo così la possibilità di poter scegliere quali e quanti film desidera vedere in tutta la serata.

Come tutti i Festival internazionali, anche quello di Ischia avrà una giuria di assoluto livello: importanti personaggi del mondo del cinema attribuiranno un riconoscimento artistico alle opere, ai registi, ai direttori della fotografia e agli scenografi che meglio avranno valorizzato le location italiane ed internazionali e che meglio avranno sottolineato sia l’identità culturale che i paesaggi.

Quest’anno le sezioni competitive del festival saranno due: in quella denominata “Concorso Ufficiale” la gara vedrà celebrare il miglior lungometraggio, il miglior documentario e il miglior cortometraggio del festival, e riguarderà sia lavori nazionali che internazionali; la sezione chiamata “Location Negata” sarà invece una competizione tra le opere che avranno meglio evidenziato un territorio particolarmente disastrato, a tal punto da fargli perdere l’identità culturale (ad esempio luoghi con guerre o calamità naturali).

A chi vincerà questo concorso verrà assegnato il riconoscimento “IFF Award”.

La sezione intitolata “Scenari Campani”, non competitiva, sarà il teatro del meglio della produzione cinematografica della regione Campania. Anche in questa sezione ci saranno riproduzioni di lungometraggi, cortometraggi e documentari.

Una sezione di assoluto interesse è senz’altro la “Best of the year”, dove verrà riprodotto il meglio della stagione cinematografica italiana, riguardante cinema di finzione e documentario. Non sarà una sezione competitiva, ma vedrà comunque proclamare l’opera migliore dal pubblico presente.

L’ultima sezione, chiamata “Retrospettive e omaggi”, sarà invece dedicata a grandi artisti del passato e del presente che, attraverso i propri capolavori, hanno reso omaggio al cinema, raccontando l’identità del paese attraverso le sue più belle location.

Sul palco dell’Ischia Film Festival negli anni si sono alternati ospiti eccezionali, di caratura nazionale ed internazionale, come Gabriele Salvatores, Carlo Verdone, Peter Greenaway, Gabriele Muccino, Valeria Golino, Walter Veltroni e tanti altri..

L’evento, dal 2004, è posto sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana e, dal 2013, gode dell’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo.

Quest’anno il festival omaggerà il compianto Bernardo Bertolucci, indiscusso Maestro del cinema italiano e riconosciuto anche a livello mondiale, che sarà ricordato attraverso le sue opere più significative e tramite diverse testimonianze di suoi ex collaboratori.

Appuntamento quindi nella meravigliosa isola di Ischia dal 29 giugno al 6 luglio 2019, presso l’incantevole Castello Aragonese.

Acquista sul sito www.snav.it il tuo biglietto per raggiungere Ischia da Napoli e dalle altre isole del Golfo, Capri e Procida.

Scopri gli orari di partenza e goditi il tuo viaggio sui comodi aliscafi SNAV!