Harissa il gusto del Marocco

Harissa il gusto del Marocco

Questa è una ricetta per chi non teme le sfide e ama i sapori forti: parliamo dell’harissa. Questa deliziosa salsa marocchina può essere utilizzata per conferire un tocco etnicamente piccante ai tuoi piatti e allo stesso tempo per ritrovare tutto il piacere dei sapori del Marocco.

Colore rosso vivo e odore pungente, questa salsa a base di peperoncino e limone è un mix di sapori contrastanti pronti a esplodere in bocca. Perfetta in abbinamento con i piatti a base di carne oppure con il cous cous, può tuttavia, essere abbinata anche alle minestre.

Preparare questa ricetta non sarà complicato, ma è bene sapere che alcuni ingredienti dovranno essere preparati con diverso anticipo, come per esempio i limoni confit o limoni sotto sale. Vediamo insieme quali sono tutti gli ingredienti per preparare una salsa harissa di media piccantezza:

  • 1Kg di peperoncini rossi
  • 1 peperone rosso
  • 250 ml di succo di limone
  • 1 limone confit
  • 1 cucchiaio di sale da tavola
  • 100 ml di Olio EVO

Dato che si sta maneggiando una buona quantità di peperoncino è consigliabile proteggere le mani con dei guanti.  Se si ha la pelle molto sensibile possono essere necessari ben 2 paia di guanti e uno strato di olio per ungere le mani e il primo strato di guanti.

Si comincia con il pulire i peperoncini piccanti, stando bene attenti a rimuovere picciolo e semi. Il peperoncino va quindi trasferito in un tritatutto per avere un composto lavorato finemente. Quindi unire il peperone tagliato a pezzi e continuare a tritare fino a ottenere una poltiglia. Tagliare a pezzi un limone confit e unirlo nel tritatutto. Trasferire il composto in una pentola e farlo scaldare. A questo punto aggiungere olio di oliva, sale e succo di limone. Far cuocere fino a che la salsa non il liquido non si sarà ritirato.

Per rendere più omogeneo il composto è possibile frullare il tutto nuovamente. L’harissa può essere consumata subito o in barattoli coperta con dell’olio. In frigorifero, può essere conservata per circa un mese.

Scopri questa e tante altre ricette prenotando la tua nave per il Marocco e viaggia all’insegna del gusto.

La cucina marocchina

Se in questo periodo avete progettato una vacanza in Marocco arrivando nella città di Tangeri o in quella di Nador, non perdete l’occasione per assaporare la cucina tipica locale. La cucina marocchina, infatti, è ben nota per quel mix di sapori derivato dalle influenze provenienti da diverse culture.

Il Marocco, e in particolare la regione di Nador, è un paese con una forte vocazione agricola. Tra i prodotti della terra troviamo diverse varietà di frutta e verdura, sia tropicali che mediterranee. Del resto proprio frutta e verdura rappresentano gli elementi essenziali della cucina marocchina. Tra gli ingredienti principali ci sono i datteri, che si utilizzano in tantissime preparazioni.

Tra le ricette più popolari che potrete gustare nei migliori ristoranti tipici ci sono il cous cous alle verdure, lo zaalouk di melanzane, la bastilla e come non citare il tajine di carne, forse uno dei piatti più rappresentativi della cultura marocchina. Il pane è un altro alimento che non manca mai sulle tavole marocchine e che accompagna gran parte delle pietanze. Esistono diverse varietà di pane, che si possono abbinare ai piatti tipici della cucina del Marocco.

Tra le bevande più comuni c’è il tè alla menta, che viene bevuto in qualsiasi momento della giornata anche al momento dei pasti o del fine pasto come digestivo. Il tè alla menta è considerato nel Marocco anche l’espressione più raffinata dell’ospitalità. Generalmente questa bevanda è preparata con tè verde Gunpowder noto per le proprietà dissetanti, che viene servito aromatizzato con foglie di menta selvatica del Marocco, che hanno un aroma meno pregnante e forte della menta piperita.

Il Marocco è anche terra di dolci. Gli ingredienti maggiormente utilizzati per la realizzazione di questi ultimi sono le mandorle e il miele. Tra i prodotti tipici ci sono le corna di gazzella, la torta di miele, il ghoriba (biscotti di semola) e la shebakia.

Per provare tutte queste deliziose specialità, potrai acquistare i tuoi biglietti per le navi per il Marocco sul sito www.snav.it. Regalati un viaggio in una terra ricca di attrazioni culturali e paesaggistiche, ma anche di sapori.