Napoli: concerto dei 24 Grana

Napoli: concerto dei 24 Grana

Napoli ha in serbo per questo 2011 un ricco calendario di appuntamenti che coinvolgono tanti volti noti del panorama musicale italiano e internazionale.

I 24 Grana tornano a calcare le scene con un eccezionale tour che partirà nel mese di Gennaio a Londra per poi proseguire in Italia toccando le principali città del nostro Paese, tra cui non poteva mancare naturalmente Napoli, la città natale della band.

Il famoso gruppo partenopeo presenterà in concerto il suo nuovo album “La stessa barca”, la cui uscita è prevista per il 18 Gennaio 2011. Si tratta di un disco nato negli studi “Eletrical Audio” di Chicago dal grande Steve Albini, un vero e proprio “guru” della scena indipendente internazionale, che ha collaborato con artisti del calibro dei Nirvana. L’album, registrato completamente in analogico mira ad assorbire l’energia che da sempre ha caratterizzato le performance live dei 24 Grana.

La band si esibirà in concerto a Napoli il prossimo 20 Febbraio 2011 al Duel Beat di Pozzuoli, situato in via Antiniana.

I fans dei 24 grana che vogliono assistere al loro elettrizzante concerto a Napoli, potranno raggiungere il capoluogo partenopeo partendo da tutte le destinazioni servite dalle navi Snav.

Napoli: Le sorelle Marinetti in concerto

Le Sorelle Marinetti approdano a Napoli per esibirsi in un entusiasmante concerto al Teatro delle Palme. Ma non si tratterà di un tradizionale concerto, ma di una vera e propria forma di esibizione teatrale che prone al pubblico un tuffo nella musica degli anni 30′.

Si tratta di un periodo di grandi incertezze ed inquietudini per l’avvicinarsi del secondo conflitto mondiale, ma anche caratterizzato da tanta voglia di spensieratezza e armonia, che ben si riflette nei testi e nelle musiche di quegli anni così controversi.

Autrici di questo viaggio musicale nel tempo sono le Sorelle Marinetti, che affascinate dalla straordinaria carriera del celebre trio Lescano, interpretano il ruolo di tre ragazze degli anni 30′ per raccontare con salaci sketch la società del tempo e per cantare i brani più famosi di quegli anni in un melodioso falsetto e “canto armonizzato”. Con loro si esibiranno l’Orchestra Maniscalchi diretta dal Maestro Christian Schmitz e il cantante Gianluca De Martini.

I fans delle Sorelle Marinetti potranno applaudire le loro cantanti preferite il 29 Marzo 2011 al Teatro delle Palme di Napoli, situato a Vico Vetriera, 12, a pochi passi da via Dei Mille.

Infine, vi ricordiamo che il bel capoluogo partenopeo è raggiungibile da tutte le destinazioni servite dai traghetti e dagli aliscafi Snav.

Napoli: Alessandra Amoroso in concerto

Sono tanti gli appuntamenti musicali a Napoli che costellano i primi mesi del 2011. Uno di questi è quello con la famosa cantante italiana Alessandra Amoroso, diventata in fretta l’idolo dei più giovani.

Dopo il clamoroso successo ad Amici, il noto programma di Maria de Filippi, la giovanissima Alessandra approda nel 2011 alla sua seconda tournée, intitolata “Il mondo in un secondo tour 2011”. In una serie di concerti in giro per l’Italia, la cantante pugliese proporrà al suo affezionatissimo pubblico i nuovi brani tratti dal suo ultimo album “Il mondo in un secondo”.

Alessandra Amoroso approderà a Napoli il 23 Marzo 2011 per dare vita ad una strabiliante esibizione al Teatro Palapartenope. Tra le canzoni più apprezzate dai suoi fans ricordiamo “Arrivi tu”, “Estranei a partire da ieri”, “Immobile”, “Stupida” e “Ama chi ti vuole bene”. Ad accompagnare Alessandra ci saranno ancora una volta Simone Papi e Roberto Bassi alle tastiere, Alessandro Magnaslasche e Davide Pieralisi alle chitarre, Ronny Aglietti al basso, Davide Pecchioli alla batteria e infine Luciana Vaona al coro.

Si precisa ai fans della cantante, che vogliono applaudirla a Napoli, che il Teatro Palapartenope si trova nel quartiere Fuorigrotta a via Corrado Barbagallo, 115, e che è raggiungibile in circa venti minuti di auto dal Molo Beverello.

Infine si ricorda che il bel capoluogo partenopeo è raggiungibile da tutte le destinazioni servite dalle navi Snav.

Sicilia: Ligabue in concerto

Per il prossimo 2011, la Sicilia si apre ad un’entusiasmante stagione di concerti, ospitando tanti volti noti del panorama musicale italiano e internazionale.

Il 25 Febbraio 2011, il grande Luciano Ligabue approderà sulla bella isola siciliana per esibirsi in uno straordinario concerto che si terrà al Teatro Metropolitan di Catania.

Quella di Catania è una delle tappe della nuova ed entusiasmante tournée, “Ligabue quasi acustico- Tour Teatri 2011”, che vedrà l’artista di Correggio impegnato da Gennaio a Marzo nei teatri delle principali città italiane. Ligabue aveva già preannunciato alla stampa la sua intenzione di esibirsi nel 2011 a teatro: “Suoneremo sicuramente nei teatri, mi piace molto il cambiare “clima” da stadi a teatro, li faremo senz’altro nel 2011.”

Il celebre cantautore emiliano darà luogo ad un adrenalinico concerto in cui ripercorrerà le tappe della sua gloriosa carriera musicale attraverso i suoi più importanti successi discografici fino ad arrivare ai brani tratti dal suo ultimo album del 2010 “Arrivederci, mostro!”.

I fans di Ligabue, una volta sbarcati a Palermo, potranno raggiungere Catania in circa due ore e trenta di auto procedendo lungo l’autostrada A19.

Inoltre, ricordiamo che è possibile arrivare in Sicilia, imbarcandosi al porto di Napoli sui traghetti per Palermo Snav.

Napoli: Lucio Dalla e Francesco De Gregori in concerto

Il 2011 si apre a Napoli con un interessante stagione ricca di concerti ed eventi, che coinvolgerà molti volti noti del panorama musicale italiano.

Work in progress tour” è il nuovo emozionante tour del nuovo duo Lucio Dalla- Francesco De Gregori, che toccherà le principali città del nostro Paese. A Napoli il concerto di questi due grandi artisti si terrà al teatro Augusteo alle ore 21,00 del 2 Marzo 2011.

Francesco de Gregori e Lucio Dalla, due straordinari cantanti che hanno fatto la storia della musica italiana, daranno vita ad un straordinario concerto che riporterà indietro il pubblico di oltre 30 anni. Infatti i due grandi artisti, di nuovo insieme, riproporranno e reinterpreteranno i brani del loro fortunatissimo album “Banana Republic” del 1979 e della loro indimenticabile tournée del 1978. Si tratta di un vero e proprio tuffo nel passato, dedicato a tutte le generazioni di fans, che sono cresciute ascoltando le suggestive note di questi due importanti maestri della musica italiana.

Le esibizioni di Lucio Dalla e Francesco De Gregori in “Work in progress tour” saranno poi raccolte in un apposito cd e dvd, perché venga documentata e diffusa questa nuova ed entusiasmante avventura sul palco di questi due straordinari cantanti.

Inoltre, si ricorda ai fans di Dalla e di De Gregori che il Teatro Augusteo si trova a Piazza Duca d’Aosta, 263, nei pressi di via Roma e a pochi passi dal molo Beverello di Napoli.

Si ricorda infine, che il bel capoluogo partenopeo è raggiungibile da tutte le destinazioni servite dalle navi Snav.

Napoli: Max Gazzè in concerto

Napoli, lo splendido capoluogo partenopeo apre il nuovo anno con interessanti manifestazioni, eventi e concerti dedicati agli appassionati di musica.

Max Gazzè, il poliedrico artista romano si esibirà in concerto al teatro Cilea di Napoli il 17 Gennaio 2011.  Max Gazzè si distingue come uno dei più interessanti cantanti del panorama musicale italiano: cantautore e musicista a tutto tondo si è subito imposto sulla scena italiana con i suo album e le sue entusiasmanti ed energiche esibizioni live.

La tappa di Napoli rientra nel programma della tournée del cantante intitolata “Quindi? Tour teatrale”, che tocca le principali città della nostra penisola. Il concerto si aprirà con Max Gazzè al basso, accompagnato da Clemente Ferrari, alla fisarmonica; da Giorgio Baldi, alla chitarra e infine da Luca Trolli, alla batteria. Si tratta di un evento musicale intimo e spontaneo in cui il celebre artista romano ripercorrerà le tappe della sua carriera musicale proponendo al pubblico i suoi grandi successi come “Il solito sesso”, “Una musica puo’ fare”, “La favola di Adamo ed Eva”, “L’amore pensato”, “Il timido ubriaco”, “Vento d’estate” e “L’uomo più furbo”.

Inoltre si ricorda a coloro che desiderano assistere a questo elettrizzante concerto che il teatro Cilea si trova nel quartiere Vomero di Napoli, a via San Domenico 11.

Infine precisiamo che Napoli è raggiungibile da tutte le destinazioni servite dai traghetti e dagli aliscafi Snav.

Capodanno a Napoli con Marco Mengoni

Finalmente è stato reso noto il nome dell’artista che animerà la notte del 31 Dicembre 2011 a Piazza del Plebiscito a Napoli. Si tratta del giovanissimo cantante pluripremiato Marco Mengoni, che aspetterà insieme a tutti i suoi fans la mezzanotte per dare il benvenuto al nuovo anno.

Mengoni darà vita ad un coinvolgente live, in cui proporrà al pubblico i brani più famosi della sua ancora breve, ma molto promettente carriera musicale e i nuovi pezzi tratti dal suo album più recente “Re Matto”. Quest’ultimo disco prende il nome dal titolo del brano presentato in occasione dell’ultima edizione di San Remo e grazie al quale il cantante si è guadagnato il terzo posto nella competizione canora.

Lo spettacolo a Piazza del Plebiscito comincerà alle ore 22,30 con l’esibizione del cantante neomelodico Franco Ricciardi, che precederà il concerto di Marco Mengoni.

Tutti i fans di Mengoni possono raggiungere il bel capoluogo partenopeo partendo da tutte le destinzioni servite dalle navi Snav.

Sicilia: Gianluca Grignani in concerto

Per il 2011, la splendida isola di Sicilia ha in serbo una serie di entusiasmanti appuntamenti musicali, che vedono come protagonisti i maggiori esponenti del panorama musicale italiano.

Gianluca Grignani, il celebre cantautore milanese approderà in Sicilia per dedicare alle città di Palermo e Catania due date del suo incredibile tour intitolato “Romantico Show Tour 2011”. Il concerto di Catania si terrà l’8 Marzo 2011 al Teatro Metropolitan, situato a Via Sant’ Euplio 21, mentre l’esibizione di Palermo avrà luogo la sera successiva, il 9 Marzo 2011, al Teatro Golden, situato in via Terrasanta, 60.

Grignani darà luogo ad uno spettacolo elettrizzante in cui riuscirà come sempre ad emozionare il suo affezionatissimo pubblico non solo con i brani tratti dal suo repertorio storico, ma anche con quelli desunti dal suo ultimo disco “Romantico Rock Show–Deluxe Edition”. Quest’ultimo è un doppio album che comprende ben 22 tracce e a cui è allegato “La mia storia tra le dita”, un libro che riporta l’autobiografia del cantante in cui svela i retroscena delle sue canzoni.

I biglietti per assistere ai concerti sono disponibili in prevendita presso i circuiti abituali: greenticket, box office palermo, tickettando e box office catania.

I fans di Gianluca Grignani possono applaudire il loro idolo in Sicilia, raggiungendo l’isola con i traghetti per Palermo che partono dal porto di Napoli.

Napoli: Giovanni Allevi in concerto

Per questa stagione invernale sono previsti a Napoli importanti appuntamenti con alcuni tra i maggiori esponenti della musica classica internazionale.

Giovanni Allevi, il grande compositore e pianista marchigiano torna a calcare le scene con la sua nuova tournée, “Alien World Tour”, che toccherà i maggiori teatri delle principali città italiane. Una delle tappe del suo incredibile tour sarà a Napoli, al teatro San Carlo il 28 Febbraio 2011.

Il celebre compositore marchigiano conquisterà il pubblico non solo con i brani più famosi del suo repertorio, ma anche con i pezzi tratti dal suo nuovo album “Alien”. Si tratta di un appuntamento speciale dedicato agli appassionati di musica classica e non solo, che avrà luogo in una delle cornici più suggestive d’Italia, il teatro San Carlo.

Dopo lo straordinario successo ottenuto nel tour del 2010, Giovanni Allevi ripropone in queste nuove e suggestive esibizioni il suo concetto di musica classica contemporanea, utilizzando il pianoforte come mezzo principale di espressione e mescolando sapientemente la tradizione musicale europea alle note e ai suoni del nostro tempo.

I cultori della musica di Giovanni Allevi potranno applaudire il loro artista preferito al Teatro San Carlo di Napoli, raggiungibile dal molo Beverello in soli in dieci minuti di auto.

Infine, si ricorda che è possibile arrivare al capoluogo campano, partendo da tutte le destinazioni servite dai traghetti e dagli aliscafi Snav.

Sardegna: Capodanno ad Alghero

capodanno ad algheroL’accogliente cittadina di Alghero in Sardegna si prepara ad accogliere il nuovo anno con un ricco ed entusiasmante programma di eventi che festeggeranno il cosiddetto “Cap d’Any“.

Il periodo di festeggiamenti, compreso tra Dicembre e Gennaio, durerà più di 20 giorni e prevede spettacoli teatrali, performance di artisti di strada, animazioni, esibizioni di ballerini, concerti e naturalmente l’incredibile spettacolo pirotecnico che saluterà il nuovo anno nella notte di San Silvestro.

Inoltre, tra le vie e le piazze del famoso centro storico catalano di Alghero non mancheranno a riscaldare l’atmosfera natalizia, le bancarelle con i prodotti tipici sardi e i classici Mercatini di Natale. Ma il momento clou di questo straordinario calendario di eventi sarà l’attesissimo appuntamento musicale con Malika Ayane, la famosa cantante emergente milanese che allieterà la sera del 31 Dicembre con un suggestivo concerto che avrà come sfondo l’incantevole porto di Alghero, dal quale partirà anche il successivo spettacolo di fuochi artificiale allo scoccare della mezzanotte.

I turisti che vogliono trascorrere le vacanze di Capodanno in questa splendida località sarda, possono raggiungere Alghero da Olbia, proseguendo lungo la statale diretta a Sassari.

Infine, si ricorda che è possibile arrivare sull’isola imbarcandosi al porto di Civitavecchia sui traghetti Sardegna Snav.