Sting e Shaggy a Napoli

Sting e Shaggy a Napoli

Si preannuncia uno dei concerti più attesi della stagione estiva, quello che vedrà protagonisti Sting e Shaggy  a Napoli. L’evento si terrà presso ETES Arena Flegrea, situata in Viale John Fitzgerald Kennedy, 54, nel quartiere di Fuorigrotta e avrà inizio alle 21.00.

Il concerto coronerà la rassegna Noisy Naples 2018, una serie di spettacoli musicali che hanno visto protagonisti artisti del calibro di Enzo Avitabile, James Senese, Noel Gallagher, Kasbian e molti altri  ancora.

Il concerto di Sting e Shaggy si dimostrerà molto interessante e soprattutto incuriosirà vedere come due anime, così diverse musicalmente, interagiranno tra loro sul palco. Le canzoni proposte dall’insolito duo saranno tratte dal recente album 44/876.

Doveva essere solo un duetto, una collaborazione estemporanea, quella che avrebbe legato Sting a Shaggy.  In realtà, quest’esperienza si è trasformata in un progetto musicale di ben 16 tracce. Un pop godibile che vira nel reggae compone un disco solare e piacevole, senza pretesa del capolavoro a tutti i costi.

Il duo sarà accompagnato dalla band di Sting, formata da musicisti Dominic Miller, Josh Freese e Rufus Miller, e dai musicisti di Shaggy Monique Musique, Gene Noble e Kevon Webster.

Ricordiamo che per chi proviene dalle isole del Golfo per assistere al concerto di Sting e Shaggy a Napoli che SNAV mette a disposizione un celere servizio di aliscafi con partenze quotidiane verso Napoli, da Ischia, Procida e Capri. Per maggiori informazioni sugli orari e le tratte è possibile visitare il sito www.snav.it. Infine, grazie al nostro sistema di booking online, potrai acquistare con comodità e in pochi clic i tuoi biglietti.

Fedez e J-Ax in concerto a Napoli

Dopo il successo estivo di “Vorrei Ma Non Posto”, che ha ottenuto ben cinque dischi di platino, procede a gonfie vele il “Comunisti col Rolex Tour 2017” che vede J-Ax e Fedez salire insieme, per la prima volta, sui palchi dei palasport delle principali città italiane.

Il tour prende il nome dall’album dei due rapper italiani, che contiene 16 brani registrati assieme ad alcuni degli artisti di spicco della scena pop italiana contemporanea: da Nek ad Alessandra Amoroso, per passare poi da Arisa a Giusy Ferreri, da Stash dei Kolors a Sergio Sylvestre, vincitore dell’ultima edizione di Amici.

Il 28 marzo 2017 ad ospitare l’evento sarà il Teatro Palapartenope di Napoli, definito ad oggi il più famoso e amato tempio della musica, della cultura e dello sport non solo del capoluogo campano, ma di tutto il meridione.

In questa tournée, che ha già visto diversi sold-out in alcune città (raggiungendo e superando la vendita di 100mila biglietti) J-Ax e Fedez porteranno i loro grandi successi del passato, nonché alcuni inediti ideati e scritti assieme.

Lo stesso Fedez ha dichiarato: “Canteremo pezzi delle discografie personali, provando anche a scambiarci le canzoni e saremo accompagnati da una band sicuramente all’altezza che vede, tra l’altro, alle tastiere Paolino Jannacci”. Si prevede una calorosa accoglienza del pubblico partenopeo all’evento in programma a Napoli.

Per tutti i fan provenienti da Capri, Procida e Ischia raggiungere la città via mare è semplice e vantaggioso con SNAV, che assicura partenze da tutte le isole dell’arcipelago in diversi orari della giornata. Per maggiori dettagli e per conoscere le nostre tariffe ed orari, collegati al sito www.snav.it.

James Senese in concerto

James Senese Napoli Centrale tornano a esibirsi con il nuovo ‘O Sanghe Tour.  L’evento, che prende il nome dalla ultima raccolta, intitolata per l’appunto ‘O Sanghe, si terrà mercoledì 16 novembre 2016 alle ore 21.00. La location scelta per il concerto è il Teatro Bellini, situato in via Conte di Ruvo 14, nel cuore del centro storico di Napoli.

James Senese, nel corso della sua lunga carriera, ha sempre dimostrato uno stretto legame con la città, con le sue contraddizioni, amori e odi. Tutto questo si traduce in una musica che spazia dalle sonorità talora jazz, ora funk e blues e ora più mediterranee. In questo intenso e complesso contesto melodico si incastonano, come dei preziosi diamanti, i testi, più simili a dei racconti, che trasferiscono immagini ed esperienze fortemente evocative.

Le canzoni si contraddistinguono per le tematiche, mai avulse dalla realtà, dove si susseguono storie di amore, di vita, di lavoro e di lotte quotidiane per la sopravvivenza, tutto questo sottolineato dal suono della voce e del sax di James Senese. A settant’anni l’artista partenopeo si conferma sempre una vera e propria continua rivelazione, capace di emozionare con la propria idea di musica, la propria personalità e la capacità di esprimere sentimenti profondi e autentici.

La formazione che guiderà il pubblico in questo nuovo percorso musicale, vedrà protagonista Ernesto Vitolo alle tastiere, Gigi De Rienzo al basso e Agostino Marangolo alla batteria. Infine, l’apertura del concerto è affidata a Maldestro, un’artista emergente sulla scena cantautoriale, che negli ultimi due anni sta riscuotendo un particolare interesse da parte del pubblico.

Per partecipare all’evento è possibile usufruire dei collegamenti SNAV verso Napoli. La nostra compagnia di navigazione effettua partenze giornaliere con aliscafi dall’isola di Ischia, Procida e Capri. Scopri maggiori dettagli sul sito www.snav.it, per conoscere gli orari e le tratte.

Daniele Silvestri in concerto a Napoli

Daniele Silvestri torna a esibirsi a Napoli con Acrobati in Tour 2016. Il concerto si terrà presso il Teatro Augusteo il 22 marzo 2016 alle ore 21.00. Il teatro, che si trova in Piazzetta Duca d’Aosta 263, sarà protagonista del primo tour teatrale del cantautore romano, che potrà incontrare i propri fan in un’atmosfera più raccolta e intima.

Il concerto sarà una buona occasione per ascoltare le nuove canzoni presenti nell’album di Silvestri, intitolato, per l’appunto, Acrobati e uscito il 26 febbraio scorso, ma costituirà anche l’occasione perfetta per godere di alcuni dei brani più famosi realizzati dal cantautore romano e che l’hanno reso celebre.

Daniele Silvestri nel corso del tempo ci ha abituati a una molteplicità di sonorità, dimostrandosi capace di sperimentare e di creare contaminazione tra i generi, risultando mai ripetitivo o scontato. I testi, mai banali, spaziano dalle tematiche sociali a quelle di tipo più intimistico.

La sua caratteristica peculiare è quella di saper trattare problematiche impegnative con testi diretti, spesso contraddistinti da immagini forti ed evocative, ma accompagnati da musiche scanzonate, creando un raffinato gioco di contrasti che rende alcuni pezzi assolutamente indimenticabili.

Per chi viene dalle Isole del Golfo, per godersi questo spettacolo unico, Snav mette a disposizione un servizio di aliscafi con partenze giornaliere. Per maggiori informazioni visita il nostro sito oppure contatta il call center al numero 081 428 55 55.

 

I concerti a Napoli a ottobre 2015

Napoli a ottobre si riempie di musica: in città sono previsti diventi eventi che accontenteranno fan di tutte le età e dai gusti più disparati. Vediamo quali sono i concerti più attesi e dove si svolgeranno.

 

Casa della Musica Federico I

Il 3 ottobre 2015 alla Casa della Musica si esibirà Lorenzo Fragola, per la gioia di tutte le fan, che potranno ascoltare i loro successi preferiti dalla bocca del cantautore catanese. Fragola, dopo aver vinto l’ottava edizione di X Factor e partecipato al Festival di Sanremo, ha pubblicato un album nel marzo 2015 intitolato 1995, del quale ha scritto la maggior parte dei testi e curato gli arrangiamenti.

Il 21 ottobre 2015 toccherà a Ludovica Comello esibirsi. La cantante probabilmente è più conosciuta per il ruolo di Francesca nella telenovella “Violetta” prodotta da Disney Channel. Ludovica ha già pubblicato due album: Universo e Mariposa. Il tour italiano ha già toccato diverse tappe e registrato un ottimo successo. Riuscirà la Comello a conquistare anche Napoli?

Teatro Augusteo

Un interessante calendario musicale è presentato anche dal Teatro Augusteo, non solo palcoscenico per attori, ma location ideale anche per spettacoli musicali in cui chi si esibisce può godere di una relazione più intima con il proprio pubblico.

Il concerto di Morrissey del 7 ottobre ha già registrato il sold out, a dimostrazione di quanto fosse atteso, nella città partenopea, l’evento che vedrà protagonista l’ex leader dei The Smiths. Per tutti gli appassionati di Morrissey, questo è un concerto imperdibile: poter vedere dal vivo colui che con la sua musica è stato precursore del filone indie rappresenta un privilegio.

L’8 ottobre saranno il timbro caldo e avvolgente di Mario Biondi e la sua musica travolgente a risuonare nel teatro, garantendo uno spettacolo coinvolgente e emozionante. “Beyond” è il titolo del suo ultimo album da cui è tratto il singolo Love is a Temple, che ha tenuto compagnia i radioascoltatori per tutta l’estate.

Il 20 ottobre sarà la volta di Nek. “Prima di Parlare” non è solo il titolo della sua ultima raccolta, ma anche il nome del tour che lo vede protagonista. Nek oramai può considerarsi un veterano del pop italiano, che con la sua musica riesce a trascinare e a parlare al cuore dei propri fan.

Infine, il 21 ottobre 2015 toccherà a un’altra icona della canzone pop italiana: stiamo parlando di Raf. Dalle ballate ai pezzi rap, fino a suggestioni di tipo elettropop, Raf è un cantante versatile, che è riuscito a trasmettere la propria passione per la musica ai suoi fan. Il concerto sarà un’occasione imperdibile per chi segue l’artista fin dagli albori della sua carriera, per ascoltare le nuove hit e rivivere il piacere e le emozioni dei vecchi successi.

Tra tanti eventi c’è l’imbarazzo della scelta! Non resta che scegliere il proprio concerto e parteciparvi. E se si viene dalle isole del Golfo per ascoltare uno di questi artisti, non resta che prenotare il proprio titolo di viaggio con Snav e godersi lo spettacolo.

 

Napoli Jazz Festival 2015

C’è musica nell’aria a Napoli! L’11-12-13 settembre 2015 si terrà nel capoluogo partenopeo il Napoli Jazz Fest. La kermesse musicale, che vedrà l’alternarsi di illustri jazzisti, si svolgerà in una cornice d’eccellenza quale il Cortile del Convento di S. Domenico Maggiore.

La manifestazione prevede non solo tanti concerti, ma offre anche la possibilità di partecipare a seminari, guide all’ascolto e laboratori. Il Napoli Jazz Festival è un evento organizzato dal Napoli Jazz Club, un’associazione culturale che si pone l’obiettivo di promuovere la diffusione e la crescita del movimento jazzistico napoletano.

L’associazione ogni anno realizza la rassegna Napoli Jazz Winter, per cui gli appuntamenti di settembre fungeranno da preludio all’evento che si terrà in inverno. Il programma di questa tre giorni di jazz si preannuncia molto interessante. Vediamo nel dettaglio quali sono le esibizioni previste.

Venerdì 11 Settembre la rassegna comincia alle 19.30 con Mario Nappi che si esibirà al pianoforte. Alle 21.00 sarà la volta del 3io Napoletano composto da M. Zurzolo (sax), P. Matino (bass) e G. La Pusata (drums). Chiuderà la giornata il concerto delle 22.00 di Rosario Bonaccorso 4etViaggiando ”. Il quartetto è composto da R. Bonaccorso (double bass), J. Girotto (sax) R. Taufic (guitar) e D. Rubino (trumpet)

Sabato 12 Settembre i concerti cominceranno alle ore 19.30 con Francesco Villani (piano solo). Alle 21.00 si esibirà Armanda Desidery 4et feat Giulio Martino. La formazione musicale è composta da A. Desidery (piano), A. De Luise (d/bass), G.Martino (sax) e G. Brugnano (drums). La serata si concluderà con il concerto alle ore 22.00 di Luca Aquino 4etOverDOORS ”. Il quartetto è composto da L. Aquino (trumpet), A. Iasevoli (guitar), D. Miranda (bass) e L. Tomasi (drums).

Domenica 13 Settembre la giornata comincia con il Concerto/Aperitivo che si terrà alle 11.00 e vedrà protagonista lo Scannapieco Bros 4et, composto da D. Scannapieco (sax), M. Di Martino (piano) L. Del Prete (drums) e T. Scannapieco (d/bass).
Alle ore 19.30 sarà la volta Raffaella Siniscalchi 4et /Waiting 4 Waits – Omaggio a Tom Waits.
Il quartetto è composto da R. Siniscalchi (voice), M. Antonetti (guitar), A. Colella (d/bass) e G. Famulari (cello).
Alle ore 21.00 si esibirà il Giacinto Piracci 4etPersistence ”. La formazione vedrà protagonisti G. Piracci (guitar), M. Nappi (piano) F. Galatro (d/bass) e S. Di Natale (drums)
Infine, ultimo appuntamento della rassegna è il concerto alle ore 22.00 di Antonio Faraò 4et. Il quartetto è composto da A. Faraò (piano), M. Negri (sax) M. Beggio (drums) e A. Vigorito (d/bass)

Tutte le informazioni sono disponibili sulla pagina Facebook del Napoli Jazz Club. Ricordiamo, inoltre, per chi viene dalle isole del Golfo per partecipare a questa rassegna jazzistica, che Snav mette a disposizione collegamenti giornalieri con la città di Napoli. Per maggiori informazioni sugli orari è possibile visitare il sito www.snav.it.

Jovanotti in concerto a Napoli il 26 luglio

Lo stadio San Paolo per una notte diventerà l’ombellico del mondo! Sta per arrivare nella città partenopea il mitico Lorenzo Cherubini, che con la sua musica è pronto a far scatenare tutti i suoi fan!

Il Tour Lorenzo negli Stadi 2015 toccherà diverse città italiane da Roma a Messina, da Pescara a Napoli per poi approdare a Bari. Lo spettacolo di preannuncia ricco di energia, di colori e, naturalmente, di musica. L’evento sarà il momento giusto per ascoltare vecchi e nuovi successi, dell’artista toscano, che nel corso del tempo ha saputo conquistare sempre nuove cerchie di fan grazie ai suoi testi pregni di significato e a melodie conivolgenti.

Il concerto di Jovanotti a Napoli si terrà domenica 26 luglio, presso lo stadio San Paolo, che si trova all’interno del quartiere Fuorigrotta. Lo spettacolo comincerà alle ore 21.00. Il costo dei biglietti parte da 36,80 euro per un posto in curva superiore. Per maggiori informazioni sui costi di prato e tribuna clicca qui.

Per chi desidera partecipare a quest’evento e proviene dalle isole del Golfo, Snav, mette a disposizione un servizio di collegamento giornaliero. Visita subito il nostro sito www.snav.it per saperne di più, oppure contatta il nostro call center al numero 081 428 55 55.

Gli Afterhours in concerto all’Augusteo il 16 febbraio

Gli Afterhours in concerto all’Augusteo. In occasione del loro nuovo tour teatrale, gli Afterhours arrivano a Napoli il giorno 16 febbraio 2015.

Dopo il gran successo del tour “Hai paura del buio?”, la rock band ritorna con una nuova idea: cantare in teatro.

Manuel Agnelli, leader degli Afterhours, spiega che la scelta di cantare nei teatri italiani deriva dalla ricerca di un nuovo modo di esprimere la musica: “I teatri sono una preziosissima occasione per sperimentare un tipo di tensione completamente diversa dal concerto rock, fatta di tempi dilatati, pause e silenzi, e di una più intima complicità con il pubblico.”

Un nuovo modo di vivere il concerto rock: musica e testi più scanditi, un’atmosfera più intima, le pause e i silenzi che solo i teatri sono in grado di regalare. Una performance davvero originale e suggestiva.

INFO CONCERTO DEGLI AFTERHOURS ALL’AUGUSTEO

Data: 16 febbraio 2015
Luogo: Teatro Augusteo
Ora: 21.00

Prezzo biglietto:

Poltronissima numerata 46 €
Poltrona numerata 40,25 €
Galleria centrale numerata 35,65 €
Galleria laterale numerata 28,75 €

I biglietti sono acquistabili su ticketone.it

 

 

Caparezza in concerto al Palapartenope, Napoli, il 20 marzo 2015

Sale l’attesa per il prossimo concerto di Caparezza a Napoli, in programma il 20 marzo 2015 al Palapartenope.

Tutti i fan del “Capa” potranno riabbracciare il proprio idolo e regalarsi 2 ore di musica all’insegna dell’adrenalina pura: Michele Salvemini, in arte Caparezza, come sempre darà vita a uno spettacolo ricco di emozioni e di movimento. Un’occasione irripetibile per ascoltare dal vivo le canzoni più famose del rapper pugliese, che proporrà i cavalli di battaglia del suo lungo repertorio insieme ai brani tratti dal suo ultimo album, Museica.

I biglietti sono già acquistabili online sul circuito di TicketOne.

Dove: Palapartenope, via Barbagallo, Napoli
Orario: 21.30
Costo del biglietto: 15,60 € + 2,40 €
Quando: 20 marzo 2015

Ricordiamo a tutti i fan di Caparezza che risiedono nelle isole del Golfo che Napoli è raggiungibile da Capri e Sorrento, Ischia e Procida tutti i giorni con gli aliscafi Snav. Cliccare qui per maggiori informazioni sugli orari delle partenze giornaliere e per acquistare online il titolo di viaggio.

 

Pino Daniele in “Nero a Metà” il 16 e il 17 dicembre 2014 al Palapartenope

Torna di scena la grande musica al Palapartenope di Napoli: il 16 e il 17 dicembre a salire sul palco sarà Pino Daniele, che farà tappa nel capoluogo partenopeo con due date del suo nuovo tour “Nero a Metà“. Lo spettacolo prende il nome dall’omonimo album del cantautore napoletano, pubblicato nel lontano 1980 e pietra miliare di tutta la sua discografia.

Come è facile immaginare, il concerto sarà una sorta di tuffo nel passato per tutti i fan di Pino Daniele, che per due ore potranno tornare a vivere l’atmosfera magica che caratterizzò non solo il sound di “Nero a Metà” ma, più in generale, tutta la scena musicale napoletana a cavallo tra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80, un vero e proprio periodo d’oro dal punto di vista artistico e culturale per la città.

E infatti, non a caso, dopo un primo set acustico che vedrà Tullio De Piscopo (percussioni), Rino Zurzolo (contrabbasso) ed Elisabetta Serio (piano) accompagnare Pino Daniele, la seconda parte del concerto vedrà materializzarsi sul palco la band che 34 anni fa diede vita a “Nero a Metà” insieme all’allora 25enne cantautore: James Senese al sax, Gigi De Rienzo al basso, Rosario Jermano alle percussioni, Ernesto Vitolo al piano e Agostino Marangolo alla batteria. Un parterre di musicisti di primissimo livello per quello che si annuncia un concerto davvero imperdibile, non solo per i fan di Pino Daniele ma per tutti gli amanti della buona musica.

I biglietti ancora disponibili hanno un costo che va dai 56 euro della poltrona laterale numerata ai 70 della poltronissima numerata (qui maggiori info su come acquistarli online).

Non perdere questo appuntamento con la grande musica e raggiungi Napoli dalle isole del Golfo o da Sorrento in modo rapido e comodo con gli aliscafi Snav! Qui tutte le informazioni sugli orari delle partenze e su come prenotare online sul nostro portale snav.it.