Napoli: Alessandro Siani il 25 dicembre al Teatro Augusteo

Napoli: Alessandro Siani il 25 dicembre al Teatro Augusteo

L’attore e comico napoletano Alessandro Siani, grande rivelazione degli ultimi anni sia di cinema che di teatro, si esibirà in scena il 25 dicembre al Teatro Augusteo di Napoli.

Lo spettacolo teatrale con cui il grande attore intratterrà il pubblico nel magico giorno di Natale si intitola Sono in zona ed è costituito da sketch, monologhi e tanto divertimento.

Alessandro Siani terrà compagnia al popolo partenopeo anche a Capodanno, per brindare insieme con uno speciale spettacolo che inizierà alle 2 del mattino del nuovo anno.

Il simpaticissimo comico sarà accompagnato dagli attori Francesco Albanese, Claudia Miele e Salvatore Misticone e dalla travolgente musica del dj Frank Carpentieri.
Alessandro Siani sarà presente al Teatro Augusteo di Napoli fino all’8 gennaio 2012.

Per ulteriori informazioni o l’acquisto dei biglietti dello spettacolo Sono in Zona, visitare il link http://www.teatroaugusteo.it/teatroaugusteo/dettaglio.php?sp=609
Ricordiamo ai turisti che Napoli è raggiungibile partendo da tutte le destinazioni servite dai traghetti e dagli aliscafi Snav.

Napoli: Nino Taranto

Nino Taranto fu uno dei personaggi di spicco della comicità italiana.

Nato a Napoli nel 1907, Taranto si esibì a soli 12 anni con la canzone melodica E l’edera sei tu; gli anni seguenti lo videro tra i componenti della Compagnia dei piccoli per il Teatro Partenope a Foria.
Nel 1929 entrò nella Compagnia Cafiero-Fumo, dove si fece notare per la mimica, la comicità composta e la grande professionalità. Riportò in scena anche le macchiette, motivetti umoristici resi noti già da Nicola Maldacea nei primi del ‘900.

Taranto è ricordato anche per i suoi ruoli nel cinema: partecipò a un centinaio di film, tra cui alcuni con Totò (Totòtruffa ’62; Totò contro Maciste). Nel 1953 gli fu assegnato il Nastro d’argento per il suo ruolo da protagonista nel film Anni facili di Luigi Zampa.

Il comico napoletano partecipò a famosi varietà radiofonici dove interveniva come ospite fisso e dagli anni ’60 prese parte anche a numerosi varietà televisivi tra cui Lui, lei e gli altri, Canzonissima, Io, Agata e tu e Taranto Story.

L’artista morì nella sua bella Napoli nel 1986.

Napoli, terra natìa di Nino Taranto, è raggiungibile partendo da tutte le destinazioni servite dai traghetti e dagli aliscafi Snav.

Napoli: Lello Arena

lello arenaLello Arena, famoso attore, cabarettista e regista, è nato a Napoli nel 1953.

Insieme all’indimenticabile Massimo Troisi e a Enzo Decaro, Lello fonda nel 1977 il gruppo “I Saraceni” (meglio ricordato con il successivo nome “La Smorfia).
Il trio cabarettistico napoletano ottiene fin da subito grandi successi e con i suoi spettacoli gira tutta l’Italia.

Il comico, nel 1981, viene chiamato dall’amico e collega Massimo a interpretare il personaggio di Lello nel film “Ricomincio da tre”; da quella commedia inizia a recitare in molti film del cinema italiano con grandi artisti come Alberto Sordi, Carlo Verdone e Ugo Tognazzi.
Dopo un periodo di pausa dal set cinematografico e dopo la morte del caro amico Massimo Troisi, Lello torna a recitare nel film “Facciamo Paradiso”, mentre nel 1997 conduce con Massimo Lopez ed Elenoire Casalegno la trasmissione televisiva Scherzi a Parte.
Il simpatico Lello pubblica nel 1993 il libro “I segreti del sacro papiro del sommo urz”; dopo alcune parti in teatro e in Tv, riceve nel 2009 il premio alla carriera Massimo Troisi.

Ricordiamo, infine, che Napoli, terra natia di Lello Arena, è raggiungibile partendo da tutte le destinazioni servite dalle navi Snav.