I sapori di Stromboli: Spaghetti di Stromboli ai capperi

Un piatto dal sapore deciso per rivivere la natura selvaggia di Stromboli, terra vulcanica dalle acque cristalline ricca di piante di fico e di capperi.

Ispirare ricordi di viaggio attraverso il gusto della cucina eoliana è sempre un buon modo per sorridere ancora delle vacanze appena trascorse e ricordare quei paesaggi tanto affascinanti che caratterizzano l’Isola di Stromboli.

 

Ecco gli ingredienti della ricetta di oggi:

• 320 g di spaghetti
• 150 g di passata di pomodoro
• 8 olive verdi
• 6 spicchi d’aglio
• 4 acciughe sotto sale
• 2 peperoncini piccanti freschi
• 2 cucchiai di capperi sotto sale
• Mezzo bicchiere di vino bianco secco
• 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Per la preparazione procediamo in questo modo. Eliminiamo il sale in eccesso sotto acqua corrente diliscando e sfilettando le acciughe; Sbucciamo l’aglio tritandolo finemente e mettiamo, a bagno, in una ciotola d’acqua tiepida i capperi; Snoccioliamo le olive, tritiamo il tutto e dopo aver scaldato l’olio in una pentola grande, iniziamo a soffriggere.

Teniamo il trito in padella per qualche minuto mescolando continuamente; a questo punto sfumiamo il composto con il vino. Adesso possiamo aggiungere la passata di pomodoro e due mestoli d’acqua calda. Copriamo la pentola e lasciamo cuocere a fuoco basso per circa un’ora. All’occorrenza potrebbe essere necessario aggiungere qualche mestolo d’acqua calda.

Cuociamo la pasta fino al suo punto di cottura e aggiungiamola al sugo. Dopo aver amalgamato bene il tutto siamo pronti per servire in tavola un piatto mediterraneo semplice, veloce e dal grande gusto!