Sicilia: “Don Giovanni in Sicilia” di Vitaliano Brancati

Vitaliano Brancati è l’autore del romanzo “Don Giovanni in Sicilia”, pubblicato nel 1941.

Il racconto si svolge nella Catania degli anni ’30, una città dove, come scrive Brancati, “i discorsi sulle donne davano un maggior piacere che le donne stesse“.

Protagonista del romanzo è Giovanni Percolla, un quarantenne che fino a 36 anni non aveva mai avuto un approccio con il gentil sesso, ma trascorreva l’adolescenza con gli amici a spiare e immaginare le belle donne.
Nel 1927 parte con due amici per Roma, in cerca di avventure, ma i tre ricevono solo false illusioni.
Tornano allora a Catania, promettendosi presto nuovi viaggi in cerca di avventure più “sicure”.

Nel frattempo Giovanni incontra lo sguardo interessato di Ninetta e presto i due si sposano e vanno a vivere a Milano. Giovanni, grazie alla sua fama di gallo siciliano vive nella nuova città piccanti avventure. Ninetta rimane incinta e i due fanno una vacanza in Sicilia: Giovanni riscopre nella sua terra la sua antica natura e rimarrà per tutto il soggiorno a Catania a dormire nella sua vecchia casa senza Ninetta.

Ricordiamo ai turisti che possono arrivare in Sicilia partendo dal porto di Napoli con i traghetti Palermo Snav.