Napoli: Roberto Murolo

roberto murolo è stato uno dei più celebrei cantautori napoletaniRoberto Murolo è stato un cantautore, chitarrista e attore napoletano.

Fin dalla giovane età, Murolo si fa notare per la sua grande passione per la musica che lo porta a dar vita al Quartetto “MIDA” con il quale gira tutta l’Europa dal 1939 al 1946.

Tornato in patria dopo la fine della guerra, l’artista napoletano inizia la carriera da solista in campo concertistico e in quello discografico con la sua voce da sussurro, seducente e intonata, che entusiasma subito il grande pubblico.

Dopo i numerosi successi pubblicati negli svariati 78 giri, Murolo incide la celebre “Napoletana“, summa antologica di dodici dischi sulla canzone partenopea dal XIII secolo alla modernità, composta dal 1959 al 1963 insieme al maestro Edoardo Caliendo.

A metà degli anni settanta interrompe l’attività discografica, ma non quella concertistica che lo vede protagonista sui palcoscenici di tutto il mondo fino al 1997.

Nel 2002, esce il suo ultimo impegno “Ho sognato di cantare” e riceve, durante il Festival di Sanremo, il Premio alla Carriera.
Roberto Murolo si spegne l’anno dopo nella sua abitazione di Napoli.

Ricordiamo, infine, che Napoli è raggiungibile da tutte le destinazioni servite dalle navi Snav.

Comments

[…] ha scritto molte canzoni per Mia Martini, ricordiamo Donna e Cu’mme, interpretata insieme a Roberto Murolo e a Enzo stesso spopolando alla manifestazione Viva Napoli, nel […]

[…] canzoni con cui si esibiscono sono principalmente quelle appartenenti a grandi artisti come Roberto Murolo e Renato Carosone, riproponendole in modo innovativo. Il genere musicale infatti fonde vari generi […]