Pašticada, una ricetta dalmata

0 commenti 20 ottobre 2017

Siamo in Dalmazia, regione orientale della Croazia: tra le tante ricette che è possibile ritrovare nella cucina tipica di questa terra, vogliamo parlarvi della Pašticada, uno dei piatti più celebri della gastronomia croata, che potrete assaporare in uno dei ristornati del luogo.

Si tratta di una pietanza a base di carne la cui ricetta è disponibile in più varianti: ma noi di Snav Magazine amiamo i gusti e i sapori più autentici, e per questo cercheremo di regalarvi la vera ricetta della Pašticada dalmata!

La carne prescelta per questo piatto è il <strong>girello di vitello. Vediamo insieme la lista degli ingredienti (dosi consigliate per 6 persone):

1 kg di girello di vitello

5 chiodi di garofano

6 spicchi di aglio

50 grammi di pancetta affumicata

2 carote

750 grammi di cipolle

2 litri di aceto di vino bianco

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

2 foglie di alloro

1 rametto di rosmarino

6 prugne secche

1 cucchiaino di concentrato di pomodoro

Mezzo bicchiere di vino rosso

Brodo vegetale

Noce moscata

Sale

Pepe nero

Per prima cosa, il girello di vitello deve essere ripulito dal tessuto connettivo; una volta compiuta questa operazione, la carne va bucherellata con piccole incisioni. In queste fessure che avrete creato con il coltello vanno inseriti l’aglio e il bacon (precedentemente sminuzzati).

A questo punto la carne va marinata in un composto fatto di chiodi di garofano, aceto, rosmarino e alloro. Lasciar riposare in frigo per 24 ore.

L’olio va fatto scaldare in una pentola di ghisa o di terracotta. Una volta raggiunta la temperatura giusta, tagliare le cipolle a fette e immergerle nell’olio. A questo composto bisognerà aggiungere sale, pepe, carote tagliate a rondelle, noce moscata e aceto. Lasciate cuocere per 20 minuti. Trascorso questo tempo, prendete il pezzo di carne e immergetelo nella pentola dopo aver filtrato la marinatura. Aggiungere al tutto il concentrato di pomodoro diluito insieme al vino rosso. Non dimenticate di aggiungere il brodo vegetale. A questo punto, lasciate cuocere per circa 3 o 4 ore. Quando la carne sarà pronta, tagliatela a fette e disponetela su di un tagliere. Il resto del composto dovrà essere frullato fino a ricavarne una salsa da accompagnare alle fette di carne.

La preparazione, così, sarà completa: non vi resta che assaggiare questa deliziosissima ricetta made in Croazia e stupire i vostri ospiti!

Related posts:

  1. Coniglio alla Ponzese L’isola di Ponza, affascinante meta turistica del Tirreno, nota per...
  2. Insalata di Mare Eoliana La ricetta di cui parleremo oggi fa parte della tradizione...
  3. Pasta con i ricci eoliana Tra le prelibatezze della cucina eoliana non possiamo non annoverare...
  4. La Cubbaita: torrone siciliano La ricetta che presentiamo oggi non solo arricchirà di gusto...

Articoli correlati elaborati dal plugin Yet Another Related Posts.

Categoria: Sapori mediterranei