Napoli: lo Stadio San Paolo, il tempio del calcio

napoli stadio san paoloLo Stadio San Paolo di Napoli, situato nel quartiere di Fuorigrotta, è un’imponente struttura, teatro dello sport italiano per eccellenza: il calcio.

Inaugurato nel 1959, prevedeva nel progetto iniziale solo un anello (il livello superiore attuale), ma poi ne fu aggiunto uno inferiore portando la capienza all’impressionante numero di 87.500 spettatori.

In occasione dei campionati europei del 1980, lo stadio di San Paolo ha subito una parziale ristrutturazione, privando la struttura della caratteristica bellezza architettonica iniziale, tra cui le tribune in travertino.

Oggi lo stadio ospita più di 80 mila spettatori, la pista d’atletica è formata da 8 corsie, mentre il campo da calcio misura 110 x 68 metri. All’interno della struttura vi sono inoltre numerosi palestre polifunzionali e un campo da basket.

Tra i numerosi eventi che ha ospitato lo stadio, ricordiamo la famosa semifinale del Campionato del Mondo Italia – Argentina, nel 1990, in cui per la prima volta gli spettatori napoletani tifarono contro il loro idolo: Diego Armando Maradona. Il San Paolo, inoltre, è teatro degli incontri di calcio della gloriosa squadra cittadina, la Società Sportiva Calcio Napoli, amatissima dal pubblico partenopeo.

Rcordiamo ai turisti che il capoluogo partenopeo è raggiungibile partendo da tutte le destinazioni servite dalle navi Snav.