Napoli Jazz Festival 2015

C’è musica nell’aria a Napoli! L’11-12-13 settembre 2015 si terrà nel capoluogo partenopeo il Napoli Jazz Fest. La kermesse musicale, che vedrà l’alternarsi di illustri jazzisti, si svolgerà in una cornice d’eccellenza quale il Cortile del Convento di S. Domenico Maggiore.

La manifestazione prevede non solo tanti concerti, ma offre anche la possibilità di partecipare a seminari, guide all’ascolto e laboratori. Il Napoli Jazz Festival è un evento organizzato dal Napoli Jazz Club, un’associazione culturale che si pone l’obiettivo di promuovere la diffusione e la crescita del movimento jazzistico napoletano.

L’associazione ogni anno realizza la rassegna Napoli Jazz Winter, per cui gli appuntamenti di settembre fungeranno da preludio all’evento che si terrà in inverno. Il programma di questa tre giorni di jazz si preannuncia molto interessante. Vediamo nel dettaglio quali sono le esibizioni previste.

Venerdì 11 Settembre la rassegna comincia alle 19.30 con Mario Nappi che si esibirà al pianoforte. Alle 21.00 sarà la volta del 3io Napoletano composto da M. Zurzolo (sax), P. Matino (bass) e G. La Pusata (drums). Chiuderà la giornata il concerto delle 22.00 di Rosario Bonaccorso 4etViaggiando ”. Il quartetto è composto da R. Bonaccorso (double bass), J. Girotto (sax) R. Taufic (guitar) e D. Rubino (trumpet)

Sabato 12 Settembre i concerti cominceranno alle ore 19.30 con Francesco Villani (piano solo). Alle 21.00 si esibirà Armanda Desidery 4et feat Giulio Martino. La formazione musicale è composta da A. Desidery (piano), A. De Luise (d/bass), G.Martino (sax) e G. Brugnano (drums). La serata si concluderà con il concerto alle ore 22.00 di Luca Aquino 4etOverDOORS ”. Il quartetto è composto da L. Aquino (trumpet), A. Iasevoli (guitar), D. Miranda (bass) e L. Tomasi (drums).

Domenica 13 Settembre la giornata comincia con il Concerto/Aperitivo che si terrà alle 11.00 e vedrà protagonista lo Scannapieco Bros 4et, composto da D. Scannapieco (sax), M. Di Martino (piano) L. Del Prete (drums) e T. Scannapieco (d/bass).
Alle ore 19.30 sarà la volta Raffaella Siniscalchi 4et /Waiting 4 Waits – Omaggio a Tom Waits.
Il quartetto è composto da R. Siniscalchi (voice), M. Antonetti (guitar), A. Colella (d/bass) e G. Famulari (cello).
Alle ore 21.00 si esibirà il Giacinto Piracci 4etPersistence ”. La formazione vedrà protagonisti G. Piracci (guitar), M. Nappi (piano) F. Galatro (d/bass) e S. Di Natale (drums)
Infine, ultimo appuntamento della rassegna è il concerto alle ore 22.00 di Antonio Faraò 4et. Il quartetto è composto da A. Faraò (piano), M. Negri (sax) M. Beggio (drums) e A. Vigorito (d/bass)

Tutte le informazioni sono disponibili sulla pagina Facebook del Napoli Jazz Club. Ricordiamo, inoltre, per chi viene dalle isole del Golfo per partecipare a questa rassegna jazzistica, che Snav mette a disposizione collegamenti giornalieri con la città di Napoli. Per maggiori informazioni sugli orari è possibile visitare il sito www.snav.it.