La peka: piatto tipico della Croazia

0 commenti 15 febbraio 2016
La peka: piatto tipico croato

Fonte foto: Flickr – rperlin83

La peka è uno dei piatti tipici, da gustare durante il proprio soggiorno in Croazia. La ricetta prevede l’utilizzo di carne e verdure.  Gli ingredienti devono essere cotti in una pentola o in un vassoio protetti da un caratteristico coperchio a campana, quest’ultimo, in lingua locale, è chiamato cripnja. Generalmente, la peka viene cucinata sulla brace del caminetto. Tale usanza è ancora viva nella regione dalmata, soprattutto nei villaggi.

La peka si può assaporare in qualsiasi  ristorante tradizionale. Tuttavia, se si decide di ordinare questo delizioso e ricco piatto tipico, bisogna prenotarlo in anticipo, perché richiede tempi di cottura abbastanza lunghi. La peka può essere preparata con diversi tipi di carne, come vitello, pollo o agnello.

Di seguito ecco la ricetta se si vuole preparare un’ottima peka a base di vitello.

Ingredienti

1.5 Kg di carne di vitello

2 dl dell’olio d’oliva

1 chilo di patate

2 zucchine

1 cipolla

4-5 carote

2 peperoni

1 dl di vino bianco

Sale

Pepe

1 rametto di rosmarino fresco

Per preparare la peka bisogna lavare e tagliare le verdure grossolanamente. Versare l’olio in pentola, poi inserire le verdure, la carne e il rosmarino. Porre il coperchio sulla pentola e cuocere gli ingredienti per un’ora. Trascorso tale tempo bisogna mescolare la carne e aggiungere il vino, sale e pepe. Coprire di nuovo e far cuocere per mezz’ora. Servire calda.

Se prima di cucinarla, hai voglia di assaggiare la vera peka, quest’estate, non ti resta che prenotare il tuo biglietto con Snav e partire alla volta di Spalato o dell’isola di Hvar. Scopri tutti i dettagli e le promozioni attive sul sito www.snav.it. Ti aspettiamo!

No related posts.

Articoli correlati elaborati dal plugin Yet Another Related Posts.

Tags: ,

Categoria: Sapori mediterranei