La leggenda di Vesuvio e Capri

0 commenti 2 novembre 2017

Tra le storie raccontate da Matilde Serao “Leggende Napoletane”  c’è una struggete vicenda d’amore che ha come protagonisti il cavaliere Vesuvio e la fanciulla Capri. Come accade in molte leggende l’amore tra i due è tanto dirompente quanto contrastato dalle rispettivamente famiglie.

Il cavaliere aveva un temperamento focoso e iracondo, ma avrebbe abbandonato la sua indole pur di avere in sposa la bella e pia Capri. L’amore dei due giovani non valse a placare la rivalità tra le famiglie, anzi ma sembrò accendere ancor di più l’astio che correva tra le due casate. A tanto arrivò l’odio tra le due parti che la famiglia di Capri non volle accettare in nessun modo che la giovane si unisse in matrimonio a Vesuvio.

A questo punto fu decisione della famiglia di Capri di allontanare la fanciulla facendola imbarcare per un’altra terra, così che dimenticasse il suo sciagurato amore per Vesuvio. Non appena la nave che la trasportava fu fuori dal porto la ragazza, dopo aver pregato, si lanciò tra i flutti. Dall’acqua sorse un’isola verdeggiante, di cui ancora oggi si può intravedere il profilo del corpo di una donna.

Vesuvio, una volta scoperta la morte della sua amata, non riuscì a contenere dentro di sé la collera e il dolore. A causa di ciò si gonfiò fino a diventare un monte, nelle cui viscere scorre il fuoco dell’amore eterno.

Sono diverse le leggende d’amore e non solo che popolano la storia di Napoli e delle isole del Golfo: scoprile tutte sugli itinerari serviti dagli aliscafi SNAV!

Ogni giorno mettiamo a disposizione i nostri mezzi veloci sulla tratta Napoli-Capri e Sorrento-Capri per garantire un servizio celere, confortevole e sicuro, in particolar modo per gli studenti e i pendolari che hanno la necessità di raggiungere l’isola o la terraferma.

 

Related posts:

  1. Settembre a Capri Per molte persone il periodo ideale per visitare Capri è...
  2. Capri: eventi ad agosto Agosto a Capri è il mese ideale per lasciarsi andare...

Articoli correlati elaborati dal plugin Yet Another Related Posts.

Categoria: Luoghi da scoprire