Il Tortano di Carciofi: ricetta di Procida

0 commenti 16 marzo 2016

Il Tortano di carciofi di Procida

Con il ritorno delle festività pasquali, tornano anche i grandi classici della gastronomia. Tra i piatti tipici della gastronomia campana e partenopea troviamo il casatiello e la pastiera. Oggi proponiamo una ricetta rustica proveniente da Procida e che sarà perfetta per arricchire la tavola nel proprio nel periodo pasquale: Il Tortano di Carciofi.

Ingredienti per il ripieno

10 carciofi di Procida
mezza provola
4 pezzi di salsiccia
aglio, olio e vino quanto basta

Ingredienti per l’impasto

1 kg di farina
1 dado di lievito
250 gr di strutto
sale
pepe
acqua

Preparazione

Unire alla farina il dado di lievito sbriciolato un po’ di sale e acqua. Lavorare l’impasto in maniera che abbia una certa consistenza e metterlo a riposare.

In attesa che l’impasto lieviti, pulire i carciofi, scegliendo solo i cuori più teneri. Farli rosolare in padella con olio sale e aglio. Una volta cotti, metterli da parte. Sbriciolare la salsiccia e farla rosolare in po’ d’olio e vino, fino a cottura.

Intanto riprendere l’impasto, quando è cresciuto e unire lo strutto, poco alla volta e il pepe. Rimettere l’impasto a crescere. Una volta che risulti ben lievitato, stenderlo e incorporare i carciofi, con le salsicce e aggiungere la provola tagliata a cubetti piccoli. Arrotolare il tortano su sé stesso senza farlo rompere. Chiuderlo bene e disporlo in un ruoto da ciambella. Attendere che l’impasto così composto lieviti fino a raddoppiare di volume. Porre in forno preriscaldato a 180° fino a doratura.

Scopri le deliziose ricette di Procida e se vuoi visitare l’isola prenota il tuo biglietto con  Snav. Viaggia a bordo dei nostri aliscafi Napoli-Procida!

 

Related posts:

  1. Insalata di Mare Eoliana La ricetta di cui parleremo oggi fa parte della tradizione...

Articoli correlati elaborati dal plugin Yet Another Related Posts.

Tags: , ,

Categoria: Sapori mediterranei