Eolie: Stromboli terra di Dio di Roberto Rossellini

Un classico del neorealismo italiano è il film Stromboli terra di Dio, diretto da Roberto Rossellini, girato e ambientato alle isole Eolie.

Il film drammatico, girato in bianco e nero, ha come protagonista la bellissima Ingrid Bergam e molti attori e comparse sono i veri abitanti dell’isola di Stromboli.

Stromboli terra di Dio racconta di Karin, una donna lituana confinata in un campo profughi, durante la seconda guerra mondiale.
Karin decide di ottenere la cittadinanza italiana sposando una guardia del campo e lo segue nella sua terra natia: l’Isola di Stromboli.
La donna inizia da subito a soffrire per le enormi differenze culturali degli isolani e per la gelosia del violento marito e, appena scopre di essere incinta, decide di scappare dall’inospitale terra.
Karin fugge, con l’aiuto del guardiano del faro, tentando di oltrepassare invano la vetta del vulcano, che già una volta aveva messo a rischio la sua vita a causa delle violente eruzioni, e invoca Dio di salvare lei e il suo bambino.

I luoghi del film Stromboli terra di Dio, sono raggiungibili imbarcandosi al porto di Napoli sugli aliscafi Eolie Snav.