Eolie: “Caro Diario” di Nanni Moretti

Le Isole Eolie sono tra i luoghi protagonisti del film “Caro Diario” del 1993, diretto e interpretato da Nanni Moretti, vincitore del premio per la miglior regia al Festival di Cannes.

Nel film, Moretti interpreta sè stesso in una sorta di diario che lo vede protagonista di 3 episodi.

Nel primo, In Vespa, attraversa i quartieri di una Roma estiva e semideserta.

Nel secondo, Isole, parte per le Isole Eolie, per scappare dalla frenesia quotidiana. Il viaggio porta il regista a stupende inquadrature delle bellezze paesaggistiche dell’isola.

Visita Lipari dove non riesce però a trovare tranquillità a causa dei turisti. Si sposta allora a Salina, poi a Panarea , quindi sull’isola di Stromboli. Ancora non soddisfatto decide di spostarsi sull’isola di Alicudi, la più selvaggia dell’arcipelago, senza acqua corrente e elettricità. Finalmente sembra aver trovato la tranqullità, ma il suo amico scappa disperato perchè non c’è la televisione.

L’ultimo episodio, Medici, racconta del suo tumore benigno, di cui si è reso consapevole dopo consulti imprecisi e cure inutili.

I turisti che vogliono esplorare le bellezze naturali dell’isola possono imbarcarsi al porto di Napoli sugli aliscafi Eolie Snav.