Croazia: Sinjska Alka, la giostra cavalleresca di Sinj dal 7 al 9 agosto

Torna il 7 agosto in Croazia la Sinjska Alka, torneo cavalleresco che si svolge a Sinj, storica città situata nell’entroterra della Dalmazia.

La giostra cavalleresca, evento tradizionale croato che si ripete ormai da 300 anni, simboleggia la vittoria sui turchi nel combattimento del 1715 e il ringraziamento alla Madonna Assunta, patrona della città, che si considera l’artefice della salvezza di Sinj dall’invasione dell’esercito.

Alla manifestazione possono prendere parte solo uomini nati nella Sinjska krajina che, con indosso costumi cavallereschi del ‘700, galoppano lungo una strada in forte pendenza, cercano di colpire con la lancia il centro di un anello (Alka) appeso ad una fune, collocato a circa 3 metri di altezza.
L’alkaro (cavaliere) che totalizza più punti si aggiudica la vittoria.

Alla Sinjska Alka hanno partecipato anche alcuni personaggi storici come il re di Dalmazia nel 1818 e l’imperatore Francesco Giuseppe nel 1875.

Ricordiamo ai turisti che volessero assistere al torneo cavalleresco che possono raggiungere la Croazia imbarcandosi ad Ancona o a Pescara sulle navi per Spalato Snav.