Croazia: La Cattedrale di San Giacomo

La Cattedrale di San Giacomo di Sebenico, Croazia, è un monumento della Chiesa cattolica Croata.
La cattedrale, dichiarata nel 2001 patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, si trova nella parte sud della piazza centrale della città.

L’idea della costruzione di una grande cattedrale risale al 1298, quando Sebenico ottenne la sua diocesi e lo stato della città. Ma fu tra il 1431 ed il 1535 che la Cattedrale di San Giacomo fu eretta, grazie ai ferventi scambi culturali intrattenuti tra l’Italia settentrionale, la Dalmazia e la Toscana nei secoli XV e XVI.

I tre architetti Francesco di Giacomo, Juraj Dalmatinac e Nikola Firentinac svilupparono una struttura prefabbricata, completamente realizzata in pietra, e la impiegarono per la costruzione della cupola della cattedrale.

Il battistero, l’opera di Dalmatinac, si trova nel pianterreno dell’abside sud e l’arco è decorato con l’immagine di Dio e degli angeli.

Il risultato finale di questa splendida opera d’arte è un insieme di pietra armonico, nobilitato da un metodo costruttivo innovativo e da interni di un’eleganza assoluta.

La Croazia è facilmente raggiungibile imbarcandosi ad Ancona o a Pescara sulle navi per Spalato Snav.

Tags: