Barcellona: Festival della Mercè

0 commenti 16 settembre 2016
 Plaça de Sant Jaume

Plaça de Sant Jaume – photo credit: utente Flikr Serge Melki

Il Festival della Mercè a Barcellona è uno degli eventi più importanti in città. Quest’ultimo ci offre un esempio delle tradizioni, usi e costumi catalani. La festa patronale dedicata alla Madonna della Mercede dura circa 4 o 5 giorni e si tiene dal 22 al 25 settembre. La città si riempie di luci, feste ed eventi che coinvolgono tutti i quartieri della città.

Dato che ogni angolo di Barcellona pullula di gente e durante i giorni di festa si svolgono diverse parate è sconsigliato noleggiare un’auto, soprattutto per visitare il centro cittadino. Meglio muoversi a piedi e godersi il clima allegro e spensierato che si respira in città.

Correfocs - Festival della Mercè BarcellonaTra gli eventi più spettacolari che si svolgono durante il Festival della Mercè ci sono i fuochi di artificio e i Correfoc. Questi ultimi sono “draghi sputafuoco”, e non sono semplici figure da parata! Dalle bocche dei draghi fuoriescono petardi e scintille, per cui chi desidera assistere a questa spettacolare manifestazione deve vestire in maniera adeguata, scegliendo tessuti non infiammabili e proteggendo testa e viso, proprio perché le scintille possono raggiungere anche gli astanti.

Generalmente si svolgono due tipi di Correfoc: uno più tranquillo per fare in modo che anche i bambini possano parteciparvi e un altro destinato agli adulti, che si svolge più tardi, ed è sicuramente più movimentato. Il Correfoc si svolge attorno Via Laietana. Il corteo dei draghi viene aperto e chiuso dai “Diavoli del Correfoc”, questi ultimi, oltre al vestito tradizionale, si contraddistinguono perché percorrono le strade con petardi e fuochi di artificio in mano, che oscillano all’aria, con delle armi particolari.

Castellers - Torri Umane BarcellonaAltro evento altrettanto spettacolare è costituito dalle Castellers o Torri Umane. Per vedere questo evento bisogna recarsi in Plaça de Sant Jaume. La manifestazione si svolge di mattina e per assistervi è consigliabile arrivare presto, perché la piazza in questa occasione si riempie con migliaia di persone. Le Castellers sono vere e proprie torri umani. La realizzazione della torre richiede molto allenamento e una grande intesa tra i componenti, per non mettere a rischio coloro che costituiscono i vertici della torre. Questi castelli umani  simboleggiano “l’unione fa la forza” e sono tra le attrazioni da non perdere durante il Festival della Mercè.

Un altro momento suggestivo, apprezzato anche dai bambini, è la Sfilata dei Giganti. Anche per vedere i Gigantes bisogna recarsi in Plaça St Jaume. I giganti hanno l’aspetto di re e regine e dei nobili, che frequentavano la corte reale,  il loro incedere è sottolineato dal ritmo dei tamburi. I giganti volteggiano tra la folla per farsi ammirare in tutta la loro maestosità, lasciando stupefatti grandi e piccini.

Sempre a Plaça St Jaume, la sera si svolgono delle proiezioni. Le immagini si possono ammirare sulla facciata di uno degli edifici della piazza. Lo spettacolo si tiene più di una volta, ogni sera del Festival. Le sorprese non finiscono qui! Durante il Festival della Mercè si esibiscono artisti di strada e si svolgono spettacoli di musica e spettacoli teatrali in tutta la città.

Per assistere ai meravigliosi eventi che si svolgono durante il Festival della Mercè, scegli i traghetti Genova-Barcellona. Vivi le emozioni di una manifestazione unica: visita Barcellona!

Related posts:

  1. Barcellona, una città da film Barcellona, splendida meta spagnola ricca di opere artistiche e architettoniche...
  2. Camp Nou e Museo a Barcellona Nella tua prossima vacanza a Barcellona, anche nel caso in...
  3. Barcellona: tradizioni di Natale Barcellona vanta diverse tradizioni natalizie alcune delle quali sono simili...
  4. TheFork Festival a Napoli È partito il 21 febbraio 2017 il TheFork Festival a...

Articoli correlati elaborati dal plugin Yet Another Related Posts.

Tags: , ,

Categoria: folklore, mostre, concerti, spettacoli