Il giardino botanico di Ponza

Il giardino botanico di Ponza

Provate ad immaginare, raccolti in un unico posto, i tanti colori di una meravigliosa natura mediterranea, con uno splendido mare cristallino a due passi..

Vi potrà sembrare un posto impossibile da trovare, ed invece… esiste davvero!

Il Giardino botanico dell’isola di Ponza è un vero e proprio gioiello a picco sul mare, padroneggiato sulla collina del belvedere da una piccola villa borbonica ottocentesca, stile neoclassico.

Creato negli anni Ottanta da un’idea del Dott. Biagio Vitiello, il giardino botanico riporta esattamente tutta la flora tipica dell’isola, con fiori, piante ed erbe che, in alcuni casi, possono trovarsi solo qui. come ad esempio le meravigliose e rarissime orchidee selvatiche.

Un insieme di profumi e colori, nato per tutelare il patrimonio naturale dell’arcipelago ponziano, salvaguardandone la biodiversità e creare, nel contempo, le condizioni per un significativo ripopolamento.

Alla base della collina su cui sorge il giardino è possibile notare un particolare giardino acquatico, circondato da un panorama eccezionale; sullo sfondo, infatti, è possibile notare a pochi metri di distanza i Faraglioni della Madonna (nome derivante dal quartiere in cui sorgono).

Il Giardino Botanico di Ponza è consigliato non solo agli amanti della natura; chi programma una vacanza all’isola di Ponza con i bambini, potrà trascorrere un piacevole pomeriggio con i piccoli nel parco, imparando quanto può essere sorprendente ed affascinante la natura del Mediterraneo.

Questo incantevole posto è facilmente raggiungibile a piedi (in soli 10 minuti!) dal centro abitato di Ponza e permetterà, a chiunque lo visiterà, di godere di una vista mozzafiato sullo splendido mare dell’isola.

Nel giardino è possibile effettuare visite guidate all’interno del parco, e ricevere quindi maggiori informazioni su tutti i favolosi esemplari che crescono in quest’affascinante area.

Sul sito web ufficiale www.giardinoponza.it si possono avere maggiori informazioni sul Giardino Botanico e scoprire quindi gli eventi in programma, i giorni e gli orari di apertura, nonché programmare le visite guidate all’interno del parco.

Visitato il giardino, la vacanza non sarà di certo finita: la stupenda isola di Ponza ha tanti altri posti meravigliosi da poter vedere.

Dal porto di Napoli è possibile raggiungere Ponza con i confortevoli aliscafi SNAV.

Acquista il biglietto sul nostro sito web per gli aliscafi per Ponza e preparati a godere delle tante meraviglie dell’arcipelago ponziano!

Procida: calamari ripieni

Il mar Tirreno è una fonte ricchissima di pesce fresco e riesce a far sì che anche i palati più esigenti siano soddisfatti con piatti semplici e appetitosi, come quelli tipici delle culture popolari.

Nell’incantevole isola di Procida il pesce è una vera e propria primizia: ogni giorno, nel pomeriggio, le “paranze” (barche da pesca che utilizzano il sistema dello strascico) ormeggiano in porto e sbarcano quintali di pesce freschissimo, davanti agli occhi di tanti procidani e turisti che affollano impazienti presso i punti di ormeggio.

Una volta sbarcato tutto il pescato, la gran folla si accalca a guardare cosa c’è di buono sui banchi dei punti vendita situati a pochi metri dall’ormeggio delle barche.. e, ovviamente, saranno i primi ad arrivare che avranno la possibilità di acquistare i pesci più richiesti.

Tra le varie specie del pescato procidano, è richiestissimo il calamaro, un’autentica istituzione del Golfo di Napoli, dal sapore autentico e pregiato. Quando si soggiorna a Procida, non si può lasciare l’isola senza aver gustato il calamaro ripieno alla procidana!

Per cucinare questa appetitosa ricetta isolana occorre, innanzitutto, lavare accuratamente i calamari lasciandoli interi. Si provvederà poi a tagliare a pezzetti solo i tentacoli e a riporli in un tegame con un filo d’olio extravergine di oliva e uno spicchio d’aglio schiacciato.

Occorrerà poi preparare la farcia: prima si ammorbidisce del pane in acqua e poi si sbattono delle uova in una padella, aggiungendo abbondante formaggio grana e pecorino (grattugiati), nonché sale e pepe.

Durante la cottura in padella bisognerà girare continuamente il tutto fino a far rapprendere le uova, per poi unirle ai tentacoli precedentemente tagliati.

Dopodiché si riempiranno i calamari con tutta la farcia a disposizione e si chiuderanno accuratamente con degli stuzzicadenti.

In una padella a parte si farà soffriggere uno spicchio d’aglio nell’olio e verranno aggiunti prima dei pomodorini a pezzi, e poi i calamari ripieni, con l’aggiunta di un po’ di vino bianco a sfumare il tutto.

Dopo 20 minuti circa di cottura si aggiungerà del prezzemolo tritato e si potranno servire in tavola i gustosi calamari alla procidana.  Di seguito troverete tutti gli ingredienti per preparare questa deliziosa ricetta.

Ingredienti
8 calamari
4 filetti d’acciuga
2 cucchiai di prezzemolo tritato
2 spicchi d’aglio
2 uova
2 cucchiai di vino bianco secco
Pan grattato
Olio extra vergine di oliva
Sale e pepe

Procida offre ai suoi tantissimi visitatori questa e tante altre gustose ricette della tradizione isolana.

Raggiungi velocemente Procida con gli aliscafi SNAV, che offrono il collegamento marittimo da Napoli e dalle altre isole del golfo, garantendo comfort e professionalità.

Scopri sul sito www.snav.it gli orari ed acquista il tuo biglietto per Procida!

Tunisia: la città di Susa

Uno dei poli turistici più importanti di tutta la Tunisia è senz’altro la bellissima città di SusaTerza città della nazione per popolazione, dopo la capitale Tunisi, è la città di Sfax, Susa (Sousse in lingua francese), la quale è considerata la punta di diamante del celebre litorale tunisino del Sahel, e riesce a far godere i propri visitatori di un giusto mix di storia, relax assoluto, dovuto alle meravigliose acque cristalline, e un’intensa vita notturna.

La storia di Susa è notevole, ricca di importanti avvenimenti; infatti la città è stata teatro d’azione delle Guerre Puniche, nonché terreno di conquista di romani, normanni, spagnoli, francesi e arabi, prima di essere definitivamente liberata nell’anno 1943.

Tra i principali luoghi e monumenti di interesse domina la scena la Medina, ovvero la parte antica e centrale di un centro abitato interamente islamico. Tanto è caratteristica e centro nevralgico dell’intera città, che fu inserita nel 1988 tra i Patrimoni dell’umanità dall’UNESCO.

Tra le attrazioni della città è di notevole interesse anche il Museo archeologico, infatti, ad oggi, è considerato il secondo per importanza di tutta la Tunisia, dopo il Bardo di Tunisi. Per i tesori che esso custodisce, risalenti al periodo punico e romano, questo Museo è considerato una delle testimonianze più importanti dell’architettura araba in tutto il paese.

All’interno dello stesso si trovano l’importantissima collezione di quadri in mosaico nonché un notevole numero di pezzi unici e rari, tra cui sculture, lapidari, stele funerarie e mobili di ceramica provenienti da diverse aree del Sahel.

Altro luogo da visitare è la Grande Moschea. Quest’ultima fu costruita nel IX secolo dagli Aglabidi sulle fondamenta di un antico forte (l’affascinante ribāṭ), che a sua volta comprende un bellissimo e lussureggiante giardino.

Una menzione va anche alla piccola Moschea Bou Fatah e le Catacombe, dove al loro interno possiamo trovare circa 240 gallerie funerarie.

In città troviamo anche una chiesa cristiana che rappresenta un unicum e la cui costruzione avvenne nel 1913 è fu dedicata a San Felice. Lo stile architettonico si riferisce a quello romanico, anche se diverse decorazioni interne riprendono numerosi elementi tipici della chiese paleocristiane.

All’interno della città di Susa ci si lascia sedurre dalla gentilezza e dall’ospitalità degli abitanti locali; le numerose botteghe artigianali che espongono coperte, stoffe, gioielli e, soprattutto tappeti, rendono l’atmosfera decisamente variopinta e animata.

Ma anche il relax, in una vacanza tunisina, vuole la sua parte: una rilassante passeggiata verso il meraviglioso lungomare vi porterà a scoprire un autentico paradiso situato a nord del porto: la spiaggia di Boujaafar.  Questo è senz’altro il punto di forza della città, un vero e proprio orgoglio cittadino.

Le sue acque cristalline e trasparenti creano con la sabbia dorata un contrasto di colori indimenticabile. Cosa aspettate a prenotare la vostra vacanza in TunisiaLa storia ed il fascino della città di Susa vi aspettano!

Scopri come imbarcarti sulle navi per la Tunisia, con partenze dai porti di Genova, Civitavecchia e Palermo.

Festa del Papà 2019

La Festa del Papà è alle porte e per un regalo originale, perché non pensare a un viaggio SNAV?

Dal 16/03 al 19/03 avrai la possibilità di acquistare i tuoi biglietti per la Croazia, isole Eolie, Ponza e Ventotene a tariffe molto vantaggiose.

Con la nuova promozione, acquistando 1 biglietto per adulto e 1 per bambino, il papà beneficia del 50% di sconto, diritti e supplementi esclusi. Sono escluse dalla promozione le partenze del mese di agosto.

Viaggiare con la famiglia non è mai stato così conveniente e, in più, si potranno organizzare le proprie vacanze in alcune delle mete più suggestive del Mediterraneo, dove non mancheranno piacevoli intrattenimenti per grandi e piccini oltre a tantissime attività alla scoperta del patrimonio storico, paesaggistico e artistico della Croazia, isole Eolie, Ponza e Ventotene.

Senza contare che queste mete sono anche particolarmente apprezzate anche per il mare cristallino e le spiagge, dove trascorrere giornate tra nuotate, castelli di sabbia, gite in barca o in pedalò e godersi un po’ di meritato relax.

Per comprare i biglietti avrai la possibilità di effettuare l’acquisto online tramite il nostro sito www.snav.it. Una volta personalizzato il viaggio con la scelta della tratta, data del viaggio e numero di partecipanti, dovrai inserire il codice di sblocco DAD2019, nell’apposito spazio dedicato.

Potrai acquistare i biglietti anche tramite il nostro call center, disponibile al numero 081 4285 555. Comunica ai nostri operatori il codice di sblocco DAD2019, sull’acquisto di almeno 1 biglietto per adulti e 1 per bambini, e vedrai riconosciuto lo sconto del 50%, diritti e supplementi esclusi.

Infine, potrai acquistare i biglietti scontati per Croazia, Eolie, Ponza e Ventotene anche presso le biglietterie SNAV e le agenzie di viaggio convenzionate.

Quest’anno parti con il Papà!

Durazzo: il Museo Archeologico

La bellissima Durazzo, sorta inizialmente come colonia greca, ha visto per più di dieci secoli la propria storia antica attraversare dominazioni diverse. Oggi ti facciamo conoscere il più grande ed importante Museo della città e dell’intera Albania: il Museo Archeologico.

Questo importante luogo ricco di storia mette in mostra reperti di varie epoche: greca, ellenistica e romana.  La sua struttura imponente riflette, in tutta la sua essenza, la volontà delle autorità del tempo di manifestare il proprio potere.  Si ispira al Rinascimento italiano e l’intento, nel costruirlo, era di poter far sorgere un’opera che portasse uno stile più moderno alla città.

Fu eretto nel 1951 nei pressi della spiaggia ed accanto all’anfiteatro romano della città, per volontà dell’archeologo Vangjel Toci, che si poneva l’obiettivo di poter raccogliere, in una grande collezione permanente, tutti i reperti archeologici recuperati dagli scavi del dopoguerra.

Il Museo Archeologico di Durazzo al giorno d’oggi presenta due aree espositive: quella all’aperto, sotto i portici e nei grandi giardini, presenta l’esposizione di oggetti di grandi dimensioni, come colonne e statue di marmo o pietra; quella all’interno invece, vede custodire i  reperti archeologici in diverse gallerie tematiche, appartenenti al periodo greco antico, a quello ellenico e poi a quello romano.

Questo edificio archeologico ha subito, durante le rivolte negli anni Novanta, numerosi saccheggi e danneggiamenti ma, nonostante ciò, resta in continua espansione, in quanto nei continui scavi effettuati in città vengono spesso riportati alla luce statue, colonne, gioielli, vasi, monete ed utensili di ogni genere.

L’attrazione principale e la vera protagonista di tutta l’antica esposizione museale è senza dubbio “La Bellezza di Durres”, un coloratissimo mosaico di forma ellittica (17×10 mt.). Anche la cappella cristiana, aggiunta nel XIII secolo, è perfettamente conservata, con affreschi interni meravigliosi.

Per visitare il Museo Archeologico più grande e ricco d’Albania, e goderti una straordinaria vacanza lungo le meravigliose spiagge incontaminate del paese, viaggia a bordo dei traghetti Bari-Durazzo.

Gué Pequeno in concerto a Napoli

Dopo l’entusiasmante esibizione al 69° Festival di Sanremo, duettando in “Soldi” con il vincitore della manifestazione musicale Mahmood, Gué Pequeno arriva in concerto il 23 marzo 2019 a Napoli, sul palco della Casa della Musica.

Il rapper milanese ha di recente pubblicato il disco “Sinatra”, dal quale è stato estratto il singolo “Bling Bling”, brano che ha riscosso un notevole successo sia in radio che in streaming, tanto da riuscire a far ottenere all’artista l’importante riconoscimento del Disco d’Oro.

L’ex membro del gruppo rap Club Dogo, ad un anno dall’uscita del successo “Gentleman”, porta ai suoi fan il quinto album della sua carriera, firmato insieme a Charlie Charles, produttore discografico e noto deejay milanese.

Il Sinatra Tour farà tappa a Napoli il 23 Marzo 2019. Come abbiamo accennato all’inizio, il concerto si terrà alle 22.00 presso la Casa della Musica – Federico I in via Barbagallo.

Per non perdere il concerto di Gué Pequeno, SNAV ti permette di raggiungere Napoli dalle isole di Capri, Ischia e Procida con un servizio di collegamento giornaliero.

Prenota ed acquista facilmente il tuo biglietto aliscafo collegandoti al sito www.snav.it.

Festa della Donna 2019

SNAV in occasione della Festa Internazionale della Donna lancia una nuova promozione, come augurio per tutte le Donne.

Dall’8/03 al 10/03 sarà possibile acquistare i biglietti per le isole Eolie e le isole Pontine approfittando di uno sconto del 50%, diritti e supplementi esclusi. SNAV desidera offrire a tutte le Donne la possibilità di regalarsi una vacanza con le persone care, viaggiando alla volta delle isole più belle del Mediterraneo a prezzi d’occasione.

Dal 31 maggio, infatti, riprenderanno i collegamenti con le isole Eolie. I mezzi veloci SNAV partiranno da Napoli ed effettueranno la traversata per approdare sulle isole di Stromboli, Panarea, Salina, Vulcano e Lipari.

Dal 06 luglio, invece, riprenderanno i collegamenti con le isole di Ponza e Ventotene con partenze da Napoli e Ischia Casamicciola. Nel dettaglio, i mezzi veloci prenderanno il largo alla volta delle isole Pontine dal venerdì alla domenica.

Con questa promozione, oltre a risparmiare sul costo dei biglietti, si avrà la possibilità di programmare il proprio viaggio nel periodo più comodo. Sappiamo bene quanto può essere frenetica la vita quotidiana, tra impegni di lavoro e di famiglia, ma grazie a questa offerta promozionale si potrà organizzare una vacanza o ritagliarsi un weekend di relax.

Ma come fare per ottenere lo sconto?

Condizioni di vendita: per ottenere lo sconto è necessario che nella prenotazione ci sia almeno un adulto pagante e previa comunicazione del codice di sconto WOMAN19. Sono escluse dall’offerta promozionale le partenze del mese di Agosto.

Canali di vendita: i biglietti potranno essere acquistati secondo diverse modalità: online, tramite call center, biglietterie SNAV e agenzie di viaggio convenzionate.

Collegandosi al sito www.snav.it sarà possibile accedere al sistema di booking online. Dopo aver scelto la tratta, la data e segnalato il numero dei passeggeri, non resta che inserire il codice di sconto WOMAN19 prima di concludere la transazione ed effettuare il pagamento.

Se si necessità di assistenza per  l’acquisto dei biglietti o per maggiori informazioni sull’iniziativa, si potrà telefonare al call center SNAV al numero 081 4285 555. Lo sconto del 50%, diritti e supplementi esclusi, verrà applicato solo previa comunicazione del codice di sconto WOMAN19.

Ricordiamo che il codice promozionale deve essere indicato anche in caso in cui ci si rechi presso una biglietteria SNAV o presso un’agenzia di viaggio convenzionata.

Buona Festa della Donna da SNAV.

Saldi di Primavera SNAV

Sta arrivando la primavera ed è il momento di mettersi in viaggio con i Saldi di Primavera SNAV.  Potrai raggiungere la Croazia a costi dalla convenienza inimmaginabile!

Dal 4/03 al 13/03 si apre una settimana di super sconti che ti permetteranno di raggiungere la Croazia a bordo dei nostri traghetti Ancona- Spalato pagando solo 1€ sia il passaggio in poltrona e sia il veicolo, diritti e supplementi esclusi.

Inoltre, se vuoi viaggiare ancora più comodo potrai prenotare una cabina a partire da 10€, diritti e supplementi esclusi.  Potrai scegliere le cabine familiari, gli alloggi pet friendly oppure le cabine vista mare per goderti il viaggio in pieno relax.

Ma i vantaggi non sono ancora finiti perché se parti con tutta la famiglia i bambini fino a 12 anni non compiuti viaggiano gratis, diritti e supplementi esclusi.

E se ancora non ti basta, prenotando in anticipo il tuo menu da consumare a bordo potrai beneficiare di uno sconto del 40% sui costi applicati dal nostro servizio di ristorazione a bordo.

Viaggiare con SNAV diventa anche un’esperienza deliziosa oltre che conveniente, grazie alle specialità offerte dai ristoranti presenti sui nostri Cruise Ferry, adatte al gusto di grandi e piccini.

Per acquistare il tuo viaggio verso la Croazia non devi fare altro che connetterti al sito www.snav.it e personalizzare il viaggio scegliendo la data in cui effettuare la partenza, il numero di passeggeri. Prima di terminare l’acquisto, ricordati di inserire il codice della promozione SPRING19.

I biglietti scontati possono essere acquistati anche tramite il nostro call center telefonando al numero 08142855555. Comunicando il codice di sconto, i nostri operatori ti faranno ottenere lo sconto sui biglietti per la Croazia.

Infine, potrai recarti anche in una biglietteria SNAV o presso un’agenzia di viaggio convenzionata, sempre nel periodo di decorrenza della promozione, senza mai dimenticare di comunicare il  codice SPRING19 che dà  accesso all’iniziativa.

Ricordiamo che sono escluse dalla promozione le partenze che si effettueranno dal 16/07 al 31/08.

Con SNAV la Primavera si anticipa: acquista subito il tuo viaggio verso la Croazia.