Progetto “Piantiamola!”: il Corpo Forestale incontra le scuole

Progetto “Piantiamola!”: il Corpo Forestale incontra le scuole

Piantiamola
Fonte: Ana Sara Rojas (http://www.flickr.com/photos/anasararojas/4571791987/)

Oggi presentiamo un progetto che la SNAV è orgogliosa di sostenere: è l’iniziativa “Piantiamola!” del Corpo Forestale dello Stato, realizzata insieme all’Associazione Libera di Don Ciotti.

Dal 17 al 23 febbraio due classi degli Istituti Comprensivi Statali Giovanni Falcone e Leonardo Sciascia, entrambi siti nel quartiere ZEN di Palermo, visitano a fini didattici le strutture della Forestale nell’area del Parco Nazionale del Circeo. Il viaggio Palermo/Napoli/Palermo delle due delegazioni scolastiche è a carico di SNAV.

Le due classi, formate complessivamente da trenta alunni, hanno occasione di scoprire le strutture del Corpo Forestale dello Stato in provincia di Latina, in particolare l’Ufficio Territoriale per la Biodiversità di Fogliano e la sede della Scuola del Corpo Forestale dello Stato di Sabaudia, entrambe operanti nel territorio protetto del Parco Nazionale del Circeo.

Nel vivaio RENGER del Corpo Forestale i ragazzi potranno scegliere le piante da donare a tutte le classi delle due scuole per celebrare insieme il 21 marzo, una data doppiamente importante perché festa della primavera e giornata del ricordo delle vittime della mafia.

Grazie alla collaborazione dell’Associazione Libera di Don Ciotti gli alunni visiteranno anche una struttura edilizia abusiva confiscata alle mafie e affidata all’Associazione.

Grande l’entusiasmo espresso sia dai docenti degli istituti che dalle famiglie dei ragazzi per questa iniziativa, tappa fondamentale di un più ampio progetto nazionale di riqualificazione da parte del Corpo Forestale dello Stato.

Piantiamola!” nasce come risposta formativa e coinvolgente al degrado di un quartiere palermitano dall’alto disagio sociale, con l’obiettivo di rieducare gli alunni al rispetto degli spazi aperti, rafforzando la percezione che l’educazione e l’attenzione continuano anche fuori dalle mura scolastiche.

Per maggiori informazioni sull’iniziativa e sul Corpo Forestale dello Stato potete visitare il sito ufficiale.

Croazia sempre più vicina con il nuovo SNAV Adriatico

Snav AdriaticoOttime notizie per chi vuole trascorrere le proprie vacanze in Croazia: SNAV annuncia una nuova entry nella sua flotta, il cruise ferry SNAV Adriatico.

Il nuovo traghetto, gemello dello SNAV Lazio e dello SNAV Sardegna, porterà i nostri clienti nella splendida Croazia a partire dal 27 aprile fino al 6 ottobre, collegando tutti i giorni Ancona a Spalato. La tratta sarà coperta per un periodo ancora più ampio rispetto agli scorsi anni, in modo da permettere di raggiungere le località croate anche in periodo non estivo.

Con quattro partenze settimanali da Ancona e tre da Spalato, il viaggio a bordo dello SNAV Adriatico sarà più piacevole che mai: il traghetto, lungo 170 metri, può ospitare fino a 1800 passeggeri, di cui 1200 in cabina e 555 auto, ed è dotato di suite, cabine lusso, ristoranti a la carte, pizzerie, gelaterie e spazi per il tempo libero, per permettere alla vacanza di iniziare già dalla partenza.

Le prenotazioni per la Croazia sono già aperte: prenota le tue vacanze estive o un weekend alla scoperta di questa splendida destinazione. Se cerchi più informazioni sulla Croazia, clicca qui.

Eugenio Bennato a Napoli: L’amore muove la luna

Eugenio Bennato in concerto al teatro San Carlo di NapoliSi preannuncia un febbraio di grande musica a Napoli: Eugenio Bennato sarà al Teatro San Carlo il 10 e il 14 febbraio con “L’Amore muove la Luna”.

Pensato appositamente per il pubblico del San Carlo, il nuovo progetto musicale di Bennato è un inno alla bellezza del nostro pianeta e un forte invito a rispettarlo. Il genio di uno fra i massimi esponenti della musica popolare del Sud Italia si unisce all’orchestrazione di Enzo Campagnoli e alla direzione di Maurizio Agostini, nel teatro più antico d’Europa.

Il cantautore napoletano fa il suo esordio con la Nuova Compagnia di Canto Popolare nel 1969 per poi fondare, insieme a Carlo d’Angiò, Musicanova. Seguono i tanti progetti da solista: dal primo album nel 1983 a colonne sonore e tournée internazionali che toccano il Mediterraneo e il resto del mondo.

Saranno due gli appuntamenti con “L’Amore muove la Luna”: il 10 febbraio alle 18.30 e il 14 febbraio alle 20.30. Maggiori dettagli e prezzi sono sul sito del Teatro San Carlo.