World Press Photo a Napoli dal 22 dicembre al 13 gennaio

World Press Photo a Napoli dal 22 dicembre al 13 gennaio

Giunta alla sua terza edizione, la mostra World Press Photo a Napoli si terrà dal 22 dicembre al 13 gennaio in una nuova location: il Complesso Monumentale di Santa Chiara, nel cuore del centro storico e a poca distanza dal porto di Napoli.

Al World Press Photo saranno esposti gli scatti di fotogiornalismo vincitori del concorso omonimo internazionale, opere di reporter che sono riusciti a fare luce sull’attualità attraverso testimonianze fedeli, audaci e sconvolgenti di quotidianità in tutto il mondo.

La tappa napoletana del World Press Photo è curata dall’Associazione Culturale Neapolis.Art e prevede un programma sempre in evoluzione, ricco di workshop e incontri con i fotoreporter protagonisti della mostra divisi fra il complesso di Santa Chiara e l’Istituto Cervantes. Maggiori informazioni sono reperibili al sito del World Press Photo di Napoli.

Un appuntamento irrinunciabile per napoletani e turisti, appassionati di fotografia e fotogiornalismo, ma soprattutto un’occasione per chiunque di apprendere realtà e contraddizioni dei nostri tempi con il linguaggio più immediato, quello delle immagini.

A Napoli Days of the Dinosaur, la mostra sui dinosauri

Non sono estinti, sono tornati! I dinosauri sono tutti al Days of the Dinosaur, la grande avventura per piccoli e grandi allestita al Real Albergo dei Poveri di Napoli fino al 17 febbraio 2013.

La mostra sui dinosauri ha esordito il 31 ottobre, registrando ben 10mila ingressi nei primi quattro giorni: famiglie e amici sono stati sbalorditi da un vero e proprio ingresso in un altro mondo, con il ferocissimo Tyrannosaurus Rex a dare il benvenuto ai visitatori.

Days of the Dinosaur presenta 50 esemplari, ciascuno nel proprio habitat, ricreati alla perfezione grazie alle indicazioni di un team di paleontologi per riprodurne fedelmente caratteristiche, movimenti e comportamenti. Dinosauri “vivi” anche al tatto, che coinvolgono, emozionano e stimolano la fantasia.

Mentre i cinquanta giganti del passato lasciano tutti a bocca aperta, la mostra sui dinosauri a Napoli ospita anche tanti spazi dedicati all’apprendimento: dagli scavi in cui i bambini si cimentano per ritrovare fossili ad un percorso che educa sulla preistoria e i suoi protagonisti, corredato da documentari anche in 3D.

Days of the Dinosaur promette a tutti un’esperienza da ricordare: per maggiori informazioni, contatti e biglietti basta visitare il sito ufficiale della mostra.