Concerto dei Liftiba il 26 aprile a Napoli

Concerto dei Liftiba il 26 aprile a Napoli

tour 2012 dei litfibaDopo la reunion del dicembre 2009, il successo del tour 2010 e il disco di platino per il doppio live “Stato libero dei Litfiba” nell’anno successivo, nelle prime settimane del gennaio 2012 ha visto la luce il nuovo lavoro di inediti della band, dal titolo “Grande nazione”.

Anticipato dal singolo “Squalo”, che ha introdotto sonorità più “misurate” e mature rispetto al dirompente sound degli inizi della loro carriera, il nuovo cd sancisce la pace fatta tra Piero Pelù e Ghigo e dà il via a un nuovo tour che accontenterà tutti gli aficionados.

Dopo 3 date di anteprima a marzo nelle città di Firenze, Roma e Milano, l’appuntamento partenopeo è previsto per il 26 aprile: sul palco del Palapartenope il gruppo si esibirà in brani tratti dal nuovo lavoro e nei vecchi successi della loro carriera.

Concerto di Pino Daniele 31 marzo e 1 aprile, Napoli

pino daniele tour 2012Un nuovo album di inediti dal titolo “La grande madre” e un tour indoor con finale negli States: è questo il programma per il marzo 2012 dell’artista partenopeo, che torna sulle scene musicali dopo il successo trionfale ottenuto dal concerto con il grande Eric Clapton, lo scorso giugno a Cava de’ Tirreni.

La doppietta di date (31 marzo e 1 aprile) al Palapartenope è un regalo al pubblico della sua città natale, che lo ha sempre seguito e amato durante la sua lunghissima carriera.

L’uscita del nuovo album, anticipato dal singolo “Melodramma”, è prevista per il 20 marzo. Gli inediti contenuti nell’opera sono in prevalenza in lingua italiana, fatta eccezione per la traccia inglese “Searching for the water of life” e quella napoletana “‘O frà”.

Particolare attenzione meriterà l’ascolto della versione italiana del brano di Clapton “Wonderful tonight”, eseguito già in parte dai due artisti durante il concerto a Cava.

Con quest’album, prodotto con l’etichetta Blue Drag e distribuito da Indipendente/Mente, Pino Daniele abbandona il mondo delle etichette major.

Concerto di Samuele Bersani il 30 marzo a Napoli

samuele bersani in concerto a napoliTorna a Napoli Samuele Bersani, attesissimo dai suoi fan al Teatro Acacia per l’appuntamento partenopeo dello “Psyco Tour”, in programma nel teatro vomerese il 30 marzo.

L’antologia “Psyco, 20 anni di canzoni”, uscito a febbraio, ripropone i successi della sua carriera e presenta al pubblico dei suoi ammiratori ben 28 brani, tutti con nuovi arrangiamenti, e 2 inediti, “Un pallone” e “Psyco”.
“Un pallone”, presentato quest’anno al festival di Sanremo, è già stato accolto molto positivamente, ricevendo il premio della critica alla kermesse canora.

L’artista riminese, che iniziò la sua carriera a poco più di 20 anni, ha al suo attivo molti successi e collaborazioni con i grandi della canzone italiana.
Ricordiamo tra tutte quella con Lucio Dalla, indimenticabile protagonista recentemente scomparso, autore di alcuni dei più grandi brani mai scritti, scopritore a sua volta di grandi talenti (tra cui proprio Bersani); con lui, nel 1996 Samuele scrive “Canzone”, in testa alle classifiche musicali per molti mesi.

Istria Music Festival III edizione

porec, croazia
porec

Ha inizio il 29 marzo, con l’ingresso della primavera, la terza edizione dell’Istria Music Festival.

Dopo il successo delle precedenti edizioni, la kermesse di rilievo internazionale ospiterà nella splendida cornice della città di Poreč le performance delle più note orchestre del mondo.

La penisola istriana è una delle più rinomate località turistiche croate dell’Adriatico.
 Nonostante le sue dimensioni relativamente piccole, l’Istria offre una innumerevole varietà di paesaggi e luoghi da visitare.
 La combinazione delle sue bellezze naturali, delle sue spiagge bianche e dell’ospitalità dei suoi abitanti, crea uno scenario perfetto per una vacanza indimenticabile adatta a tutte le esigenze.

Oltre ai i suoi splendidi parchi naturali e alla sua costa pittoresca, la riviera croata fornisce inoltre un calendario ricco di eventi culturali, spettacoli e concerti, da marzo a settembre.

Festa dell’ostrica a Dubrovnik

dubrovnikGrande protagonista della cucina croata, in gran parte caratterizzata da pietanze a base di pesce, l’ostrica viene festeggiata a Dubrovnik e Ston il 18 marzo, data in cui è stata appunto istituita nelle due città la “Festa delle ostriche”.

Nel periodo dell’anno in cui vengono raccolte le ostriche più saporite, ecco che l’apoteosi di questi gustosi molluschi viene celebrata con l’offerta dei principali piatti della gastronomia croata preparati con questo ingrediente: ostriche al gratin, zuppa di ostriche, ostriche impanate, fritte, ma anche risotti e antipasti, il tutto accompagnato da musica, vino e champagne.

Le ostriche allevate in Croazia, piuttosto rare da trovare in altre parti d’Europa, sono rinomate per il loro sapore prelibato e testimoniano la grande vicinanza tra la cultura mediterranea e quella dalmata, delle quali un aspetto fondamentale è sicuramente la tradizione gastronomica.

Ogni occasione è perfetta per scoprire le bellezze di Dubrovnik. La “perla dell’Adriatico”, il cui centro antico è patrimonio mondiale dell’Unesco, è infatti ricca di storia e testimonianze artistiche ma è splendida anche dal punto di vista naturalistico.
Le suggestive mura della città, le fortezze, le numerose chiese, come anche le caratteristiche spiagge di sabbia e roccia, le isole Elafiti, il parco nazionale di Mljet e Lokrum, ne fanno una meta perfetta per qualsiasi tipo di vacanza.

Inoltre, la vita notturna della città è molto ricca e varia, con una nutrita programmazione teatrale e musicale, numerosi festival e i tradizionali giochi estivi di Dubrovnik.