I boschi di Ischia

boschi-ischia

Ischia non a caso è nominata l’isola verde: la sua superficie, infatti, è ricoperta di boschi lussureggianti che possono essere la meta per gli appassionati di trekking e di escursioni e passeggiate nella natura.

Scopriamo quali sono i boschi di Ischia e come raggiungerli.

Il bosco dei Frassitelli

Il bosco dei Frassitelli è situato a seicento metri sul livello mare sul versante sud-ovest dell’isola nel Comune di Forio d’Ischia ed è rinomato per la sua rigogliosa vegetazione. Quest’ultima è composta prevalentemente da acacie.

Il bosco è raggiungibile anche seguendo i sentieri che partono da Serrara Fontana oppure partendo da Santa Maria al Monte. Il bosco dei Frassitelli è collegato anche a un altro luogo meta di escursioni che è costituito dal bosco della Falanga.

Il bosco della Falanga

Per arrivare al bosco della Falanga occorre intraprendere il sentiero che parte dalla Chiesa di Santa Maria al Monte a Forio. Questa chiesa è stata costruita sul finire del ‘500 e conduce verso un bosco costituito prevalentemente da castagni e dalla macchia mediterranea.

Intraprendere i sentieri di questo bosco vi catapulterà in una realtà unica, dove ci si sentirà inebriati dal profumo del bosco e dove al silenzio fa da contraltare il cinguettio degli uccelli.

Da qui si possono godere anche dei meravigliosi panorami e intravedere squarci di mare. Il bosco della Falanga conserva anche le Case di Pietra, residenze antichissime, immerse nel bosco, utilizzate come riparo anche dagli attacchi dei pirati e per lo stoccaggio dei prodotti per l’allevamento e l’agricoltura.

Nel bosco della Falanga sono stati ritrovati anche fossili marini, a testimonianza dell’origine vulcanica dell’isola.

Per visitare il bosco della Falanga, se non si è esperti del luogo, potrebbe essere necessaria l’assistenza di una guida esperta, per evitare di imbattervi i sentieri che terminano su pericolosi strapiombi rocciosi.

Il bosco della Maddalena 

Il bosco della Maddalena si trova a meno di un chilometro dalla zona centrale di Casamicciola Terme. Per accedervi bisogna partire dalla località Castiglione, mentre un altro accesso si trova presso Fondo d’Oglio.

Grazie al clima mite, nel bosco, si è sviluppata una vegetazione sempreverde. Nel bosco della Maddalena è presente il Monte Rotaro, di origine vulcanica, la cui forma è stata plasmata da 400 anni di attività vulcanica. Attualmente il vulcano è spento.

Regalati una vacanza all’insegna del trekking e delle passeggiate nella natura. Per arrivare sull’isola verde scegli gli aliscafi per Ischia SNAV. Prenota subito o acquista con l’App SNAV.