Stromboli: Ginostra, il porto più piccolo del mondo

Stromboli: Ginostra, il porto più piccolo del mondo

Ginostra, il piccolo villaggio sull’isola di Stromboli, ha un curioso primato: possiede il porto più piccolo del mondo.

Il Guinness World Records segnala, infatti, il Porto di Ginostra come quello più piccolo del mondo. Esistono altri approdi forse più piccoli, ma come porto, ufficialmente riconosciuto, la piccola isoletta detiene il record.

Nel bacino del porto possono sostare non più di tre piccole barche. Le altre vengono tirate a secco non appena entrano in porto facendole scivolare sulle caratteristiche “falanghe”, legni che permettono alla barca di scivolare facilmente sulla propria chiglia nelle operazioni di alaggio.
Per l’approdo delle grandi barche, o delle motonavi, vi è ancora in funzione la pratica dell’antica marineria del “rollo” (dall’inglese roll-on) che consiste nel raggiungere il fianco della nave con una piccola barca, fino a pochi anni fa a remi, caricare passeggeri e poi trasbordarli a riva.
Il trasbordo risulta avventuroso quando il mare è agitato e si può rimanere isolati anche per qualche giorno.

I collegamenti sono effettuati da Napoli, Reggio Calabria, Milazzo. Snav fornisce i principali servizi di collegamento all’isola.

Eolie: Ginostra, l’isola sull’isola di Stromboli

Ginostra è un piccolo villaggio di 27 abitanti, una piccola e meravigliosa isola sull’isola di Stromboli.

Ginostra è un tipico villaggio eoliano, un pugno di bianche casette sparse sulle pendici occidentali dello Stromboli, vulcano in continua attività eruttiva.

Il Paese che si sviluppa su un anfiteatro naturale, è raggiungibile solo via mare. Una lunga scalinata conduce dal porto alla piazzetta dove si trova un monumento che ricorda i caduti nella prima guerra mondiale, una lapide con pochi nomi per un piccolo paese.
Dalla piazza, due strade, una frontale che porta alla Chiesa, una che volge a destra e porta alla pensione “L’Incontro”, al cimitero e a Lazzaro.

Su quest’isola è possibile vivere una vacanza veramente “alternativa”; gli isolani affittano delle camere dove è possibile alloggiare, oppure si può soggiornare nell’unico albergo che offre pensione completa.

I turisti che desiderano visitare Ginostra, possono partire dal porto di Napoli con gli aliscafi Eolie Snav.