Sorrento: la cantata dei pastori

sorrentoTra Dicembre e Gennaio, Sorrento, l’incantevole cittadina a sud del Golfo di Napoli, si anima di suggestivi eventi e manifestazioni che festeggiano il Santo Natale e l’inizio dell’anno nuovo.

Uno degli appuntamenti di Natale più attesi e caratteristici a Sorrento è quello de “La cantata dei pastori”, che si terrà dal 25 Dicembre 2010 al 9 Gennaio 2011 al teatro San Giuseppe di Sant’Agnello. Si tratta di una messa in scena realizzata dalla Compagnia teatrale San Giuseppe di Sant’Agnello, che propone una rilettura e semplificazione dell’opera del drammaturgo seicentesco Andrea Perrucciche “La cantata dei pastori o Il vero lume tra le tenebre o La nascita del Verbo umanato“.

Nel corso degli ultimi due secoli, questa celebre opera è stata sottoposta a continui rimaneggiamenti, essendo stata messa in scena da molteplici compagnie teatrali.

In quest’ultima rivisitazione sorrentina vedremo intrecciarsi sapientemente dramma e comicità. Tra gli interpreti segnaliamo la presenza di Ambrogio Coppola nel ruolo di San Giuseppe. Coppola è un commediografo emergente e membro del direttivo dell’Unitre di Piano di Sorrento.

I turisti che desiderano assistere alla messa in scena de “La cantata dei pastori” possono raggiungere la cittadina campana, imbarcandosi al porto di Napoli, Capri o Castellammare sugli aliscafi Sorrento Snav.