Sorrento: il centro storico

sorrentoSorrento, l’incantevole cittadina situata a sud del golfo di Napoli, può vantare un centro storico di grande rilevanza storico-artistica.

Quest’ultimo presenta ancora l’antico reticolo di strade a scacchiera realizzato dai coloni romani, mentre intorno alla città corrono le mura ciquecentesche.

Tra i monumenti più importanti di Sorrento, ricordiamo il Duomo, ricostruito nel XV secolo, con la facciata principale neogotica e la Chiesa di San Francesco d’Assisi, che presenta uno splendido chiostro del 300′, formato da un portico ad archi intrecciati in stile arabeggiante.

Invece il museo Correale di Sorrento, immerso nel verde di uno splendido parco, espone prestigiose collezioni di reperti risalenti all’età greca e romana oltre alla raccolta di porcellane di Capodimonte e ad un’importante pinacoteca del XVII-XIX secolo.

Presso la cosiddetta Punta del Capo, a 3 km a ovest dal centro cittadino, si situano gli antichi resti romani della villa di Pollio Felice, datata al I secolo d.C.

I turisti appassionati di arte e archeologia, possono visitare le bellezze di questa splendida località, imbarcandosi al porto di Napoli sugli aliscafi Snav per Sorrento.