Sicilia: sagra del suino nero e del fungo porcino delle Nebrodi

Sagra-del-suino-nero-e-del-fungo-porcino-dei-Nebrodi a CesaròDurante il periodo autunnale, la Sicilia si colora di interessanti eventi e sagre che rievocano le antiche tradizioni popolari della gastronomia locale.

Una delle sagre più attese in Sicilia è quella del “Suino nero e del fungo porcino delle Nebrodi” che si svolge ogni anno nell’incantevole centro di Cesarò in provincia di Messina.

Quest’anno l’evento popolare avrà luogo nelle giornate dal 5 al 7 Novembre 2010 per la sua undicesima edizione. La “Sagra del fungo porcino e del suino nero dei Nebrodi” è un’iniziativa che mira a riscoprire gli antichi sapori di questa splendida area della Sicilia.

In particolare, il comune di Cesarò rivendica con orgoglio ed esalta la paternità del suino nero siciliano, che è stato riconosciuto nel 2001 come razza autoctona siciliana. Il suino nero del parco dei Nebrodi vive per lo più allo stato brado e questa sua particolarità si ravvisa nell’intenso colore rosso rubino delle sue carni e nel caratteristico sapore aromatico che lo contraddistingue.

I turisti che vogliono partecipare a questa sagra, possono raggiungere il comune di Cesarò, partendo da Palermo e proseguendo per circa due ore di auto lungo l’autostrada diretta a Messina.

Invece è possibile arrivare in Sicilia imbarcandosi al porto di Napoli sulle navi per Palermo Snav.