Sicilia: Riserva Naturale Integrale di Monte S. Calogero

La Riserva Naturale Integrale di Monte S. Calogero si trova sul Monte Kronio, affacciata sul golfo di Termini Imerese, e domina con la sua immensa pineta la città siciliana.

Più che monte sarebbe più corretto definirlo “sistema montuoso” composto da un massiccio che risale al periodo Mesozoico, dalla morfologia svariata e complessa.

Stupendo il contrasto tra i luoghi aspri e selvaggi, le imponenti gole causate dall’erosione delle rocce calcaree e le dolci colline.
Tra le sue profonde valle si insedia la vegetazione tipica della macchia mediterranea; altrove si possono osservare boscaglie, praterie e arbusti (ginestra, pungitopo e orniello), oltre a specie erbacee, soprattutto endemiche, come il cavolo rupestre, la stellina di Sicilia, la camomilla di Cupane e la bocca di leone siciliana.

La fauna è caratterizzata soprattutto da splendidi uccelli come l’aquila reale, il falco pellegrino e la poiana.

Ai turisti che volessero visitare la Riserva Naturale Integrale di Monte S. Calogero ricordiamo che la Sicilia è raggiungibile partendo dal porto di Napoli con i traghetti per Palermo Snav.