Sicilia: “I Cento Passi”, film di Marco Tullio Giordana

“I Cento Passi” di Marco Tullio Giordana è un film che racconta la storia di Peppino Impastato, famoso per le denunce delle attività della mafia in Sicilia che gli costarono la vita.
Il film, presentato al Festival di Venezia nel 2000, è stato accolto dalla critica e dal pubblico con ben 12 minuti di applausi, ad indicare il profondo coinvolgimento che il regista, con i suoi attori, ha saputo creare in memoria di un uomo e della sua generazione.

“I Cento Passi” ha questo titolo perchè a Cinisi (il paesino in provincia di Palermo nel quale è ambientato il film) sono cento i passi che colmano la distanza tra la casa degli Impastato e quella del boss mafioso Tano Badalamenti.

Il film racconta del giovane Peppino che vive cercando di sfuggire al legame con l’ambiente mafioso, mentre il padre, Luigi Impastato, non ha la forza di farlo. Anche di fronte alla vulnerabilità sua e della propria famiglia, Peppino non esita, con l’involontaria complicità del fratello Giovanni, ad attaccare “don Tano” e a denunciarne pubblicamente le malefatte.

Ricordiamo ai turisti che è possibile arrivare in Sicilia, imbarcandosi al porto di Napoli sui traghetti per Palermo Snav.

Tags: