Sicilia: Beppe Fiorello

beppe fiorello è un celebre attore sicilianoBeppe Fiorello è un celebre attore italiano nato a Catania il 12 Marzo 1969. Come il fratello Rosario ha lavorato in un villaggio turistico, ma presto la sua vera passione si rivelò essere il cinema.

Nel 1998 debutta sul grande schermo con il film “L’ultimo capodanno” diretto da Marco Risi, ispirato al racconto “L’ultimo capodanno dell’umanità” di Niccolò Ammaniti incluso nella raccolta “Fango”. La pellicola racconta le vicissitudini di vari e grotteschi personaggi all’interno di un condominio di Roma durante la notte di Capodanno.

Nel 2007 Beppe Fiorello fu interprete insieme a Ricky Tognazzi di un film di Stefano Coletta “Appuntamento a ora insolita” e l’anno successivo de “I galantuomini”, diretto da Edoardo Winspeare. Sempre nel 2008 lo rivediamo in “Baarìa”, una delle più note opere cinematografiche di Giuseppe Tornatore. Le riprese del film hanno coinvolto un cast corale per raccontare le vicende del comune siciliano di Bagheria a partire dagli anni 30 fino agli 80. La pellicola ha inaugurato la 66esima edizione della Mostra del Cimena di Venezia ed è stata scelta nel 2010per rappresentare l’Italia agli Oscar.

Inoltre Beppe Fiorello è famoso anche per aver interpretato fiction televisive di successo come “Salvo D’Acquisto”, “Giuseppe Moscati” e “Lo scandalo della Banca Romana”.

Tutti coloro che desiderano conoscere la Sicilia, la bella terra che ha dato i natali ha così tanti personaggi del panorama cinematografico italiano, possono imbarcarsi a Napoli sui traghetti per Palermo Snav.