Sicilia: Barocco siciliano da Noto, Modica e Ragusa

La Sicilia, oltre ad essere un’isola dalle tante bellezze è famosa anche per la sua architettura barocca.

Il Barocco siciliano esalta lo stile architettonico adorno di sculture e decorazioni, caratterizzato da giochi di luce.

A Noto le vie della città sono intervallate da scenografiche piazze ed imponenti scalinate. Il barocco pervade l’intera città: gli elementi barocchi non sono isolati solo al contesto urbano, ma sono collegati tra di loro in modo da realizzare quella che è stata definita la “perfetta città barocca”.

Ciò che rende Modica così unica e affascinante è, prima di tutto, l’aspetto barocco. Tra gli edifici religiosi più celebri ricordiamo le chiese di San Giorgio, del Carmine e  di Santa Maria di Betlemme.

A Ragusa, Palazzo Zacco è uno dei più notevoli edifici barocchi della città, dotato di colonne Corinzie che supportano balconate di elaborato ferro battuto, mentre supportano maschere grottesche. La facciata della Cattedrale di San Giovanni Battista è puro barocco, contenente fini sculture e bassorilievi.

Chi vuole ammirare questa splendida isola può imbarcarsi al porto di Napoli sui traghetti per Palermo Snav.