Sardegna: Piccolo grande amore, il film di Vanzina

raul bova è protagonista nel film piccolo grande amoreLa Sardegna, terra famosa per le sue bellezze naturalistiche ha spinto molti celebri registi ad ambientare qui le proprie creazioni cinematografiche.

Carlo Vanzina girò nel 1993 la maggior parte delle riprese della sua delicata commedia “Piccolo grande amore”  su questa splendida isola al centro del Mediterraneo. Tra gli attori del cast si distingue certamente un giovanissimo Raul Bova, all’epoca appena ventiduenne e agli inizi della sua carriera.

La trama è incentrata sulla tenera e fiabesca storia d’amore tra Sofia, principessa del Lictenhaus, un piccolo paese immaginario al centro dell’Europa, e Marco, il prestante istruttore di windsurf, interpretato da Raul Bova.

Ma come ogni principessa che si rispetti, la bionda Sofia, interpretata da Barbara Snellenburg, è obbligata a sposare un altro nobile rampollo, l’erede del casato di Sassonia affinché continui la discendenza regale. Tuttavia, la ragazza ben decisa a non sottomettersi alle logiche di corte, scappa in un villaggio della Sardegna, dove si innamora a prima vista di Marco, l’aitante surfista, con il quale comincia una tormentata relazione.

Infine, dopo tanti ostacoli, la giovane e ribelle principessa e Marco, il semplice istruttore di surf riusciranno a coronare il loro sogno  d’amore, regalando al pubblico uno splendido e luminoso lieto fine.

Tutti coloro che vogliono conoscere le splendide ambientazioni di questa tenera commedia, potranno raggiungere l’isola, imbarcandosi a Civitavecchia sui traghetti Sardegna diretti al porto di Olbia.