Sardegna: Museo bottega del fabbro ad Armungia

0 commenti 29 ottobre 2010

armungiaLa splendida isola sarda, è stata per millenni un crocevia di popoli e culture diverse, le cui tradizioni riecheggiano ancora vive nelle sue città.

Alcuni musei della Sardegna, infatti, sono dedicati ad attività secolari tipiche dell’isola. Uno di questi si trova nel suggestivo paese di Armungia in provincia di Cagliari ed è dedicato all’antico mestiere del forgiatore del ferro, una delle mansioni tradizionali delle antiche comunità in Sardegna.

Il museo “Bottega del fabbro” di Armungia è stato allestito all’interno di una struttura ottocentesca, che apparteneva in origine alla famiglia Vellini e in seguito, nel 1928 fu trasformata in bottega artigianale. L’esposizione è incentrata per l’appunto sul lavoro del fabbro, presentato nella sua accezione tradizionale. La mostra si articola su due livelli: al piano terra sono riprodotti gli antichi ambienti di lavoro,  mentre al primo piano è narrata per tappe la storia dell’antico casato dei Vellini e sono presentati gli aspetti materiali, tecnici, ma anche simbolici della mansione del fabbro, detto in dialetto sardo “Su Ferreri”.

I turisti che vogliono visitare il museo “Bottega del fabbro” possono raggiungere Armungia, partendo da Olbia e proseguendo per circa due ore di auto lungo l’autostrada diretta al capoluogo sardo.

Invece, è possibile approdare sulla meravigliosa isola, imbarcandosi al porto di Civitavecchia sui traghetti Sardegna Snav.

No related posts.

Articoli correlati elaborati dal plugin Yet Another Related Posts.

Tags: , , ,

Categoria: mostre, concerti, spettacoli

Comments are closed.