Sardegna: il mirto

Anche il “continente” conosce bene questo frutto, che da tutti viene associato, non a caso, alla Sardegna. Sulle nostre sponde le bacche dell’isola giungono nella versione liquorosa ed alcolica che ha reso il mirto una bevanda nota in tutto il Paese. Al di fuori dei grandi circuiti industriali, tuttavia, il mirto di produzione artigianale gustato in Sardegna assume un sapore incredibilmente più particolare e gradevole di quello, pur squisito, che siamo soliti assaggiare sulla penisola.

Il liquore ricavato dalle bacche e dalle loro foglie appartiene ad una antichissima tradizione che accomuna – ancora una volta – Sardegna e Corsica, confondendo tra le Bocche di Bonifacio l’origine stessa di una cultura che è riuscita a far sorgere da un frutto selvatico una bevanda che riesce a mostrare la propria particolarità, muovendosi sul solco confortevole e familiare dell’amaro.

Spostandoci dalla collocazione geografica a quella temporale, gli esperti individuano la nascita del mirto nell’Ottocento, lasciando in questo caso un’incognita sulla precisa origine del liquore.

Ovviamente la grande turba turistica che si muove verso la Sardegna, cerca il mare sopra ogni elemento culturale e culinario. Tuttavia sono ben pochi i turisti che, trascorsa la propria vacanza in Sardegna, lasciano l’isola senza aver provato il mirto e, soprattutto, notato la differenza della sua versione artigianale, rispetto a quella industriale.

La tentazione, insomma, sta là, suadente ed irresistibile: il mare limpido al mattino e, la sera, un sorso di liquore nero. E per assaporare tutte le note aromatiche del mirto, viaggi a bordo dei traghetti Genova Porto Torres. Acquista sul sito di Snav il tuo titolo di viaggio: è semplice e veloce.

Comments

[…] dalla bellezza incontaminata delle coste e dell’entroterra di Sicilia e Sardegna. Gustate un mirto o una buona bottiglia di cannonau lontano dalla ressa, o andate a caccia di Vip nella suggestiva […]

[…] This post was mentioned on Twitter by sergio esposito, sergio esposito. sergio esposito said: Luoghi incantevoli e tante prelibatezze ti aspettano in Sardegna anche a settembre. Raggiungi la splendida isola… http://fb.me/FOtDIfnI […]