Pontine: La guaritrice di Ventotene, romanzo di Carla Ammannati

la guaritrice di ventotene, di carla ammannatiLa guaritrice di Ventotene è un romanzo di Carla Ammannati, scrittrice toscana e professoressa di Lettere.

Il libro racconta l’avvincente storia di Vincenzina, per tutti Zina, nata e cresciuta nella minuscola isola di Ventotene.

L’affascinante e misteriosa Zina è zoppa e per vivere lavora come governante; inoltre possiede una grande dote: guarisce con bacche, piante e fiori dell’isola di Ventotene, trasformandole in pozioni per sconfiggere vari mali.
Zina conosce e si innamora del venticinquenne Pacifico, un ribelle costretto al confino politico sull’isola, insieme ad altri sventurati.
Dal loro intenso, ma brevissimo amore, nasce una bimba che non conoscerà mai il padre, ma che saprà della storia d’amore dei suoi genitori leggendo le appassionate lettere che si scambiavano i due innamorati.

La figlia di Zina racconta questa stupenda storia, fatta di magia e di passione, in prima persona; del sentimento profondo e passionale per un uomo, di quello istintivo di una figlia verso la madre e di quello vero e innato di una madre per i propri figli.

Ricordiamo ai turisti che l’isola di Ventotene è raggiungibile imbarcandosi a Napoli sugli aliscafi per Ponza Snav.